Home News Sarah Jessica Parker molestata sul set di Sex and the City: la...

Sarah Jessica Parker molestata sul set di Sex and the City: la rivelazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Sarah Jessica Parker è stata molestata sul set di Sex and the City, la serie che l’ha resa celebre. Ecco cosa è successo all’apprezzata attrice.

Sara Jessica Parker molestata sul set di Sex and the City

Ormai è cosa nota che sul set di Sex and the City non si respirava proprio una bella aria, ma nessuno avrebbe mai pensato che la protagonista Sarah Jessica Parker fosse stata molestata durante le riprese.

Sara Jessica Parker molestata, la rivelazione

Non si tratta di una voce di corridoio o di gossip di cattivo gusto, è stata proprio Sarah Jessica Parker ha raccontare lo spiacevole episodio.

L’attrice nel corso di una intervista per Nation Public Radio ha rivelato di aver subito molestie mentre interpretava ‘amata Carrie sul set di Sex and the City.

A due anni dal caso Harvey Weinstein, che diede il via a una serie di movimenti femministi come #MeToo l’America torna ad essere scossa da uno scandalo sessuale.

A raccontarlo è proprio Sarah che per sei anni ha vestito i panni di Carrie Bradshow e che, proprio sul set è stata vittima di molestie.

“Non mi sentivo potente come l’uomo che si comportava in modo inappropriato” ha rivelato la Parker, affermando di non essersi sentita nella posizioni di poter parlare e denunciare quanto le stava accadendo.

Ad aiutarla ci pensò il suo agente, che venuto a conoscenza dei fatti ha chiamato la produzione minacciando che se l’uomo non avesse smesso immediatamente di molestarla avrebbe lasciato lo show.

Da quel momento cambiò tutto e le cose migliorarono, ad oggi Sarah non ha voluto rivelare il nome dell’uomo in questione.