Home Cinema Il Marchese del Grillo, film più bello di sempre al Festival della...

Il Marchese del Grillo, film più bello di sempre al Festival della Commedia italiana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50
CONDIVIDI

La prima edizione del Festival della Commedia Italiana ha decretato Il Marchese del Grillo di Mario Monicelli con Alberto Sordi protagonista. il film più bello di sempre. 

il mrchese del grillo film più bello di sempre

La kermesse si è svolta a Formia e vede la direzione artistica di Fabrizio Conti, ideatore del format insieme a Ricky Tognazzi e Simona Izzo. I 7459 votanti del Festival della Commedia italiana hanno prima ridotto la rosa a sei titoli e tra questi hanno poi assegnato il podio. Scopriamo la classifica completa dei film più belli di sempre…

Il Marchese del Grillo

Il film fu girato da Mario Monicelli e vedeva il grande Alberto Sordi nei panni del protagonista. Il Marchese del Grillo vinse anche un David di Donatello nell’82 per la scenografia e i costumi e nello stesso anno trionfò al Festival di Berlino come Miglior regia.

Le vicende del marchese Onofrio del Grillo, nobile romano alla corte di Papa Pio VII, si svolgono nella Roma papalina del 1809. Lui è dedito a una vita molto goliardica, fatta soprattutto di scherzi. Ama in particolar modo prendersi gioco del Pontefice e della sua aristocratica famiglia, che cade sempre nei suoi tranelli. Ma grazie alle amicizie, alla rete di conoscenze e al cognome, che gli garantiscono dei privilegi, la fa sempre franca. Tocca l’apice del suo repertorio di scherzi quando incontra casualmente un carbonaio alcolizzato, Gasperino, suo sosia perfetto!

«Ah… mi dispiace. Ma io so’ io… e voi non siete un cazzo!»

La classifica del Festival

Subito dopo il film di Monicelli, si sono classificati:

  • Come un gatto in tangenziale (23%) di Riccardo Milani
  • Ricomincio da tre (21%) di Massimo Troisi
  • Febbre da cavallo (17%) di Stefano Vanzina
  • La vita è bella (8%) di Roberto Benigni
  • Benvenuti al sud (5%) di Alessandro Siani