Home Senza categoria Buffon in vacanza con la famiglia, spunta un particolare interessante

Buffon in vacanza con la famiglia, spunta un particolare interessante

Buffon con la moglie Ilaria e il figlio Matteo di tre anni, accompagnano il piccolo in acqua per insegnargli a nuotare da solo

Gianluigi Buffon, dopo la parentesi al Paris Saint Germain e prima di tornare alla Juventus, si concede una vacanza con la moglie Ilaria D’Amico e il figlio Mattia di 3 anni a Marina di Massa. La famiglia in foto appare affiatata e ricca d’amore.

Buffon lascia trasparire palesemente l’amore e la tenerezza che lo legano alla bella moglie e al figlioletto.

Piccola indiscrezione: il piccolo appare in acqua per la prima volta da solo.

Buffon felice con la famiglia, presto un altro figlio?

E’ probabile che quello di quest’ anno sia il primo vero “tuffo” da solo per il piccolo Mattia. Buffon Lo accompagna, anche se il figlio è protetto da braccioli arancioni, e lo aiuta a fare la prima nuotata. E’ probabile che il piccolo avrebbe voluto ricevere questo insegnamento già da tempo visto che sembra non avere alcuna paura dell’acqua. Come si evince dalle immagini, i due si dividono i compiti per la prima nuotata assistita: la mamma accompagna il figlioletto, sensibilmente titubante, ma felice ad avviarsi in acqua, Gianluigi invece è il porto sicuro verso il quale dirigersi. Il piccolo, con l’orgoglio dei genitori, riesce nell’impresa e l’arrivo al traguardo sembra più che felice.

Stessa gioia accompagna la coppia il cui affetto e amore reciproco lasciano presagire che presto Matteo sarà accompagnato non solo da mamma e papà nel suo “viaggio” verso nuove esperienze, ma da un fratellino o sorellina.

Nonostante l’età, Luigi Buffon continua a essere un grande giocatore e un tenace campione. Le partite e la sua partecipazione,danno sempre un grande effetto.

Più volte chiamato per i mondiali, è famoso per le sue grandi parate, la sua bravura e intelligenza nel capire da dove parte e si dirigerà il tiro avversario. Forse che quella di quest’anno sarà una tra gli ultimi di “lavoro” per il campione italiano?