Home News Temptation Island, tentatori hanno copione? La rivelazione di Teresa Langella

Temptation Island, tentatori hanno copione? La rivelazione di Teresa Langella

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39
CONDIVIDI

Temptation Island è finto? Teresa Langella parla del contratto e delle regole che i tentatori devono rispettare: rivelazioni davvero inaspettate.

temptation island finto regole tentatori teresa langella

Più volte nelle scorse settimane abbiamo parlato del fatto che per molto Temptation Island è finto: Filippo Bisciglia e Ilaria, una concorrente, hanno più volte espresso questo concetto. Teresa Langella, ex concorrente del programma, ha però svelato alcuni particolari che farebbero, secondo alcune voci, credere il contrario.

Teresa Langella su tentatori Temptation Island: rivelazioni inaspettate

L’ex concorrente, nonché ex tronista di Uomini e Donne, ha svelato un particolare piuttosto interessante ed inaspettato riguardo ai tentatori: tutti loro, infatti, sono chiamati a firmare un contratto che, tra le altre cose, vieta nella maniera più categorica di corteggiare i fidanzati.

Allo stesso tempo, però, è giusto sottolinearlo, la ragazza ha aggiunto che da parte degli autori non c’è nella maniera più assoluta la manipolazione dei single, anche se ha ammesso qualche confronto con gli autori saltuariamente: questi hanno infatti l’obiettivo di far capire a tutti i concorrenti che cosa sta succedendo, dando loro una visione più ampia.

Teresa Langella su Temptation Island però ha aggiunto anche che lei ed Andrea Dal Corso non hanno di fatto rispettato le regole in quanto entrambi si sono subito “piaciuti” non appena si sono visti. Insomma, è stato un colpo di fulmine. Il reality, quindi, non è finto.