Home Televisione The Resident, stasera debutta su Rai 1 nuovo medical drama: anticipazioni

The Resident, stasera debutta su Rai 1 nuovo medical drama: anticipazioni

Stasera in prima serata su Rai 1 il primo episodio della prima stagione di The Resident, medical drama ambientato presso il Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta.

the resident anticipazioni

Incentrato sulle vite e le storie di tre medici e un’infermiera del Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta, The Resident è il medical drama statunitense che stasera fa il suo debutto in Rai.

Attualmente, della serie esistono due stagioni complete, ma è stata già confermata anche la terza.

Lo show è creato da Amy Holden Jones, Hayley Schore e Roshan Sethi per Fox.

The Resident: anticipazioni

La prima stagione di The Resident è composta da 14 episodi. Stasera, in prima serata su Rai 1, andranno in onda i primi tre, dai titoli: Primo giorno, Independence day, Compagni d’armi.

Primo giorno

Facciamo la conoscenza dei personaggi intorno a cui ruoteranno le storie del drama, a cominciare da Randolph Bell, noto primario di chirurgia del Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta.

L’uomo non è chi il mondo crede che sia, è tutt’altro che un benefattore, anzi, è causa di morte nel suo ospedale, perché non è più capace di operare. Ma tiene nascosto il problema di salute che lo affligge e che lo ha reso inefficiente in sala operatoria, causando la morte di diversi pazienti.

Lavorano nella struttura anche Conrad Hawkins, lo specializzando Devon Pravesh, l’infermiera Nic Nevin e la dottoressa Mina Okafor.

Independence day

Facciamo la conoscenza della dottoressa Lane Hunter, personaggio controverso quanto il collega Bell. La donna, infatti, usa i malati oncologici dell’ospedale per portare avanti le sue ricerche sul cancro, senza minimamente preoccuparsi della salute e dai danni che arreca ai pazienti.

Parallelamente alle storie personali dei medici protagonisti, le puntate si concentrano anche sulle storie di alcuni pazienti della struttura. Stavolta, troviamo il senatore Dunlap, che otterrà favoritismi da Bell unicamente per la sua importanza politica, scatenando le ire di Conrad per questo abuso di potere.

Compagni d’armi

Conrad riceve la visita di un vecchio compagno d’armi, a sua volta chirurgo. Arriva in ospedale anche un paziente senza documenti e senza assicurazione, ma bisognoso di cure. Conrad vorrebbe prestargli la dovuta assistenza e ciò lo porta a scontrarsi con l’amministrazione della struttura.