Home Personaggi Giulia Michelini, quando disse no all’aborto!

Giulia Michelini, quando disse no all’aborto!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09

Giulia Michelini ha raccontato di quando disse no all’aborto. La splendida attrice ha dimostrato di avere voglia di lanciare anche messaggi importanti e stasera torna con le repliche di Rosy Abate su Canale 5.

Giulia Michelini
Giulia Michelini

L’attrice ha raccontato di essere rimasta incinta ad appena diciannove anni e ha inizialmente pensato all’aborto, una situazione difficile da accettare. A Vanity Fair raccontò che per lei è stata una scelta perfetta quella di non ricorrere all’aborto, tanto da veder nascere una splendida bambina che ha riempito la sua vita e l’ha commossa giorno dopo giorno.

Giulia Michelini, quando disse no all’aborto!

La ragazza ha recitato in molti ruoli, ma forse quello di Rosy Abate è stato il più riuscito. Di fatti è stata la produzione a decidere di rimandarla in onda dopo averla vista protagonista con questo personaggio in Squadra Antimafia, studiando una serie vera e propria sul suo personaggio.

Giulia è ancora giovane e ha tanta strada da fare. In carriera ha recitato molto anche per il cinema, con una delle ultime prove che ha sorpreso tutti. E’ stata infatti bravissima in “A casa tutti bene”, film diretto da Gabriele Muccino nel quale recitava il ruolo della compagna di Gianmarco Tognazzi.