Home Televisione Don Matteo 11, stasera su Rai Uno, la seconda puntata

Don Matteo 11, stasera su Rai Uno, la seconda puntata

Don Matteo 11

Don Matteo 11 torna questa sera, su Rai Uno, in prima serata, con la replica della seconda puntata dell’ultima stagione; la fiction ci accompagnerà per tutta l’estate.

Protagonista, come sempre Terence Hill, con Nino Frassica, Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico, per la regia di Jan Maria Michelini affiancato da Alexis Sweet e Raffaele Androsiglio al loro esordio.

La serie è composta per questa stagione da venticinque episodi, divisi in quattordici puntate, andate in onda, in prima visione, dall’11 gennaio al 19 aprile 2018.

Don Matteo 11, trama seconda puntata

I titoli dei due nuovi episodi sono: Salvazione, che racconta le vicende di una donna, Fabiola Grossi, telefona al maresciallo Cecchini: è spaventata, e gli dice di voler rivelare tutta la verità sull’incidente mortale che ha coinvolto la figlia Patrizia.

Il giorno dopo Cecchini e Don Matteo vanno in un B&B dove la donna aveva dato loro appuntamento, ma la ritrovano in fin di vita.

Nascosto in un armadio, Cecchini trova anche un bambino, Cosimo, figlio della vittima, al quale il maresciallo si affezionerà.

Viene rintracciato l’ex fidanzato della vittima, il padre di Cosimo, cercato dalla vittima dopo 8 anni per rimettersi insieme e riformare una famiglia.

Il secondo episodio, invece, dal titolo Per il loro bene, si apre con il ritrovamento di un cadavere di uomo con abito talare e bicicletta. Si scoprirà che la vittima è un truffatore, poiché aveva con sè 3000 euro.

Per l’omicidio viene incolpato un professore universitario, derubato dalla vittima. L’avvocato difensore dell’indiziato è Giovanni.

Nel frattempo Cecchini rincontra un ex compagno dell’Accademia, Ambrogio Mezzasalma, divenuto CEO di una grande azienda.

Per non essere da meno, Cecchini finge di essere Capitano, a discapito del “vero” Capitano Olivieri.

News e curiosità

Le prime novità di questa stagione è stato l’addio del capitano Tommasi, interpretato da Simone Montedoro, trasferito a Roma e promosso al grado di Maggiore.

Oltre a lui, addio anche alla moglie Lia Cecchini interpretata da Nadir Caselli e della figlia Martina.

 

Cambiamenti anche dal punto di vista musicale: dopo dieci stagioni Pino Donaggio, viene sostituito da Andrea Guerra, che per l’occasione compone una nuova sigla.

Infine, ogni puntata è introdotta da una pillola dal titolo: I racconti del Maresciallo C, dove vengono mostrati video promozionali della Regione Umbria, della durata di tre minuti.

Argia Renda