Home News Andrea Camilleri infarto, come sta? I fan in asia

Andrea Camilleri infarto, come sta? I fan in asia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Ore critiche per Andrea Camilleri, colpito da un grave infarto e ricoverato in rianimazione a Roma. Come sta? Le ultime sulle sue condizioni di salute.

Andrea Camilleri infarto

Andrea Camilleri è stato colpito da un grave infarto nelle scorse ore, attualmente lo scrittore siciliano versa ancora in condizioni critiche.

L’autore, baluardo della cultura nostrana del Novecento, è stato ricoverato questa mattina a seguito di un attacco cardiaco, attualmente è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Santo Spirito di Roma.

Andrea Camilleri infarto: bollettino delle 17

Le condizioni di Andrea Camilleri, colpito nelle scorse ora da un infarto, restano critiche. Lo si apprende dal bollettino medico delle 17, rilasciato dall’ospedale Santo Spirito di Roma, dove l’autore è ricoverato da questa mattina.

Lo scrittore, padre del Commissario Montalbano, si trova nel reparto di rianimazione dove è tenuto sotto supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico. É

Gli affezionati dello scrittore non possono tirare un sospiro di sollievo, Roberto Ricci, direttore del reparto di cardiologia, afferma che lo scritto “Versa in condizioni critiche ed’è in prognosi riservata”.

Ore di panico

L’opinione pubblica si è stretta intorno ai famigliari dell’amato scrittore, decine sono le personalità del mondo dello spettacolo e della coltura che nelle ultime ore hanno espresso la loro vicinanza e loro sostegno per Camilleri.

Andrea Camilleri prima di essere colpito dal malore che lo ha portato in ospedale si stava preparando per il suo debutto presso le Terme di Caracalla.

Il 15 luglio è infatti atteso per presentare il suo spettacolo Autodifesa di CainoLo scrittore 93enne continua a lavorare senza sosta, nelle librerie lo troviamo on “Il cuoco dell’Alcylon”.