Home Televisione Lontano da te anticipazioni secondo episodio: spunta amante misterioso

Lontano da te anticipazioni secondo episodio: spunta amante misterioso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Lontano da te, ecco le anticipazioni del secondo episodio: la tranquillità del nostro protagonista minacciata da un amante misteriosi, chi è?

Lontano da te  anticipazioni

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la seconda puntata di Lontano da tela serie italo spagnola con Megan Montaner, celebre per aver interpretato Pepa ne Il Segreto, Alessandro Tiberi, ecco le anticipazioni.

L’esordio ha già convinto il pubblico italiano, con ben 2,5 milioni di telespettatori incollati al televisore. Cosa accadrà in questa puntata a Massimo e Candela?

Lontano da te anticipazioni

Massimo e Candela sono legati a doppio filo dal destino, ma i due non se ne sono ancora resi conto.

La tranquillità di Massimo viene poi minacciata da sua madre Bice (Pamela Villoresi), la donna, infatti, rientra a Roma in compagnia di un giovane amante. L’uomo si chiama Enzo (Fabio La Fata) e proprio non convince il protagonista della serie, che tenterà il tutto per tutto per separare la coppia appena nata.

Intanto in quel di Siviglia le cose non vanno meglio per Candela, anche sua madre Rosario (Rosario Pardo) ha una nuova relazione romantica. L’oggetto del suo interesse è Annibile (Juan Fernandez), un uomo all’apparenza molto interessante ma che non convince del tutto la figlia della donna.

Candela, grazie ai consigli della visione, riesce a confermare i suoi sospetti su Annibale scoprendo che…

Trama

Lontano da te come abbiamo visto dalle anticipazioni si sviluppa sul parallelismo tra la vita di Candela e quella di Massimo.

I due si sono incontrati / scontrati a Praga ed’è stato subito odio a prima vista. I due protagonisti non potrebbero essere più diversi: lei è una ballerina spagnola, mentre lui un imprenditore romano con un matrimonio infelice.

Dopo l’incontro a Praga i due rientrano nelle loro città, Roma e Siviglia. Tra loro succede però qualcosa di strano: compaiono l’uno nella mente dell’altro tramite visioni.