Home Cinema Beautiful Boy storia vera: un padre alle prese con la tossicodipendenza del...

Beautiful Boy storia vera: un padre alle prese con la tossicodipendenza del figlio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:39

Un film di Felix Van Groeningen con Steve Carell e Timothée Chalamet: Beautiful Boy, tratto da una storia vera padre-figlio, esce oggi nelle sale e racconta di una famiglia distrutta dai problemi di tossicodipendenza del giovane.

beautiful boy storia vera film

Un padre, un figlio e tra loro la droga. Un rapporto compromesso dalla tossicodipendenza, che fa sprofondare tutta la famiglia in un vortice di dolore e malessere. Protagonisti di Beautiful Boy sono Steve Carell (nomination all’Oscar per Foxcatcher) e Timothée Chalamet (acclamato protagonista di Chiamami col tuo nome).

Beautiful boy: storia vera della famiglia Sheff

Per la sceneggiatura Felix Van Groeningen (regista) e Luke Davies si sono rifatti ai libri di David Sheff e Nic Sheff, rispettivamente padre e figlio. I due raccontano dai loro punti di vista un momento particolare delle loro vite, segnato dalla tossicodipendenza da metanfetamine di Nic. Le due autobiografie si intitolano Beautiful Boy: A Father’s Journey Through His Son’s Addiction e Tweak: Growing Up on Methamphetamines.

Il libo del giornalista David Sheff, uscito nel 2008, è un’estensione di un articolo di giornale da lui pubblicato nel 2008 per il New York Times, in cui raccontava la vita di un genitore alle prese con la tossicodipendenza del figlio: eroina, cocaina e ovviamente metanfetamina, prima causa di morte delle persone al di sotto dei 50 anni negli USA. Poco tempo dopo è uscito un altro romanzo di ben 336 pagine, l’altra prospettiva, quella di Nic.

Il diciottenne, dopo alcuni anni di sperimentazione di diverse droghe, sviluppa una seria dipendenza da metanfetamina, che lo stacca completamente dalle realtà e non gli fa vivere la sua giovinezza, mandando in frantumi ogni rapporto, compreso quello con la famiglia. I genitori tentano il tutto per tutto e l’amore diventa un antidoto alle droghe.

Trailer

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Timothée Chalamet (@tchalamet) in data: