Home News Cecchi Paone contro la nazionale femminile? “Sono tutte lesbiche e alcune le...

Cecchi Paone contro la nazionale femminile? “Sono tutte lesbiche e alcune le conosco”

Cecchi Paone contro la nazionale femminile ha uno strano suono, soprattutto se riferito al loro orientamento sessuale. Ecco cosa ha detto.

cecchi paone contro la nazionale femminile

Una dura affermazione è stata quella di Cecchi Paone a Radio 24 durante la trasmissione La zanzara. Oggetto del suo discorso è stata la nazionale femminile di calcio lasciandosi andare a commenti fuori dallo sport.

Cecchi Paone contro la nazionale femminile: furia del web

Cecchi Paone è stato ospite di La zanzara su Radio 24. Il giornalista e conduttore è stato chiamato a parlare della nazionale femminile di calcio e sebbene all’inizio abbia elogiato le campionesse, poi si è discostato dal discorso.

Infatti Paone ha affermato che la maggioranza della squadra sia lesbica, anzi più della metà che lavorano in questo ambito lo sono. “Sono gay perché c’è una componente maschile in alcune donne lesbiche che trova sbocco in settori che una volta erano solo per uomini” continua il giornalista.

Non ci vede niente di male, sarebbe strano da parte sua lasciarsi andare in esternazioni omofobe dato il suo coming out avvenuto qualche anno fa.

Nonostante si sia dichiarato un accanito sostenitore della nazionale femminile, il web si è infuriato contro di lui trovando poco attinenti le sue considerazioni.

Ai fan delle giovani calciatrici poco importa del loro orientamento sessuale, ma soprattutto hanno trovato offensivo il collegamento tra il fatto di essere brave, lesbiche e quindi meno donne.