Home Televisione Katy Perry assassina? Ecco la pesantissima accusa

Katy Perry assassina? Ecco la pesantissima accusa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34

Potrebbe mai essere Katy Perry assassina? Questa è l’accusa che sta ricevendo la cantante, ma il motivo è ancora più sconvolgente, ecco perché.

katy perry assassina

Torna alla ribalta l’annosa battaglia legale che Katy Perry sta portando avanti dal lontano 2015 sull’acquisto del convento del Santissimo e Immacolato Cuore della Beata Vergine Maria. Ma la faccenda sta sfuggendo di mano, tanto che la cantante è stata accusata di avere le mani sporche di sangue.

Katy Perry assassina? La rivelazione chock

Nel 2015 inizia la guerra legale tra Katy Perry e le suore dell’ordine americano del Santissimo e Immacolato Cuore della Beata Vergine Maria. L’Archidiocesi di Los Angeles avrebbe venduto l’edificio alla cantante per circa 14 milioni di dollari, tuttavia le suore hanno rivendicato la proprietà del convento in quanto era stato un acquisto fatto da loro nel 1972 e quindi l’Arcidiocesi non aveva il diritto di vendita.

Alla luce dei fatti, il tribunale di Los Angeles ha deciso di ridare il convento in mano alle suore, tuttavia la vicenda non si è conclusa così. Infatti la cantante non ha ceduto e sono emersi dei dettagli inquietanti.

Nel 2018 è venuta a mancare suor Catherine Rose Holzman durante un’udienza relativa alla vendita del convento. Secondo quanto riporta Fox News, per Rita Callanan, l’ultima suora del concento rimasta in vista, sarebbe stata colpa di Katy Perry.

“Lei ha le mani sporche di sangue […] A causa sua è morta Catherine. Le sue ultime parole sono state ‘Katy fermati'” questo è quanto affermato da suor Rita. Ecco perché la Callanan sostiene che la morte della consorella sia stata colpa della cantante, la quale è accusata di aver provato fisicamente la donna con la battaglia legale sul convento conducendola così alla morte.