Home News Pamela Perricciolo sul finto Sebastian: “La mamma sapeva tutto”

Pamela Perricciolo sul finto Sebastian: “La mamma sapeva tutto”

Pamela Perricciolo torna a parlare del finto Sebastian a Live Non è la D’Urso, la dichiarazione shock: “La mamma sapeva tutto”.

Pamela PerriccioloLive Non è la D’Urso racconta per la prima volta in televisione la sua verità.

Dopo aver parlato con Selvaggia Lucarelli e a Fanpage è pronta a dire la sua verità da Barbara D’Urso.

Nel corso dell’intervista l’ex agente di Pamela Prati è stata interrogata in merito al bambino utilizzato per fingersi Sebastian Caltagirone.

Pamela Perricciolo su Sebastian

Sebastian Caltagiorne è il bambino che Pamela Prati avrebbe preso in affido insieme al suo futuro marito MArk Caltagiorone.

La donna indicata come la mente dietro l’intera faccenda, Donna Pamela, ha raccontato che “La mamma del bambino sapeva tutto”, un’affermazione che smentirebbe la versione fornita dall’avvocato D’Erasmo.

Stando a quanto dichiarato dal legale infatti la famiglia del minore sarebbe stata all’oscuro della faccenda, convinta che il bambino stesse per prendere parte a una fiction.

La Perricciolo racconta tutt’altra versione, affermando che sia Eliana Michelazzo che Pamela Prati erano concordi nell’utilizzare il piccolo, iscritto presso la loro agenzia, per fargli interpretare la parte di Sebastian.

“Conosco l’avvocato”

Non manca poi di fare una stoccata all’avvocato Leonardo D’Erasmo, non spiegandosi come possa essere stato scelto proprio lui tra tanti legali visto che, pare, si tratti di un suo vecchio compagno di scuola.

La Perriciolo dichiara poi di non poter andare troppo oltre con le sue dichiarazioni affermando di avere azioni legali in corso. La donna è infatti è accompagnata in trasmissione dal suo avvocato.