Home Televisione Fatima Fadil, sorella di Imane, accusa a Non è L’Arena: “È stata...

Fatima Fadil, sorella di Imane, accusa a Non è L’Arena: “È stata avvelenata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:05

Fatima Fadil è la sorella della modella marocchina che avrebbe voluto costituirsi parte civile nel processo Ruby Ter, morta in circostanze poco chiare…

fatima fadil

L’attualità resta l’argomento portante di Non è l’Arena di Massimo Giletti. Questa sera una nuova puntata, in onda a partire dalle 20.30 su La7.

Domenica scorsa si era parlato, tra le altre cose, di un tema motlo delicato: la violenza sessuale ai danni della dottoressa Serafina Strano, avvenuta all’interno di una guardia medica nel Catanese.

Stasera sarà la volta di un’altra ospite esclusiva: Fatima Fadil, la sorella di Imane Fadil.

Chi sono Fatima Fadil e Imane Fadil

Non si nasconde dietro un dito e lo dice apertamente, Fatima Fadil, sorella di Imane. “Mia sorella è stata avvelenata“.

Una morte misteriosa e ad oggi ancora poco chiara. La modella marocchina 34enne (deceduta il 1 marzo scorso) avrebbe voluto costituirsi parte civile nel processo Ruby Ter. Sua sorella Fatima ha tante domande. “Perché nessuno ha chiamato la polizia? Lei poteva ancora dire quello che le era successo”.

Parole pesanti su cui Massimo Giletti indaga con precisione. In merito a chi le avrebbe riferito del presunto avvelenamento, Fatima spiega: “Imane mi ha detto al telefono che glielo aveva detto il medico di essere stata avvelenata”.

Stasera a Non è l’Arena

Oltre a Fatima Fadil, saranno presenti in puntata anche: Irene Tinagli, Roberta Bruzzone, Luca Telese, Leopoldo Mastelloni, Maristelle Polanco, Paolo Crepet, Francesco Oggiano, Patti Bonetti, Filippo Nardi, Hoara Borselli, Antonello Fassari, Nathalie Caldonazzo, Vittorio Sgarbi.