Home Televisione Live Non è la D’Urso, stasera ospite la mamma del finto Sebastian...

Live Non è la D’Urso, stasera ospite la mamma del finto Sebastian Caltagirone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

Minaccia di denunciare tutti la mamma del bambino spacciato in questi mesi per Sebastian Caltagirone. La donna racconterà tutto stasera a Live Non è la D’Urso.

Live non è la D'Urso

Si preannuncia una puntata bomba quella di stasera di Live Non è la D’Urso: il programma di Barbara D’Urso è giunto alla sua decima puntata. Stasera, tra gli ospiti, spicca la mamma del finto Sebastian Caltagirone, il bambino che in tutti questi mesi è stato spacciato per il figlio in affido di Mark Caltagirone e Pamela Prati.

In tutta la faccenda, di cui si è parlato e scritto tantissimo, uno dei punti più controversi, oltre il matrimonio tra i due, era proprio questo: la presenza di un figlio in affido. Stasera si farà luce proprio su questo aspetto, ora che la verità è venuta a galla: Mark Caltagirone non esiste e non c’era nessun matrimonio da celebrare.

A Live Non è la D’Urso: “Denuncio tutti”

“Lo hanno spacciato per il figlio in affido di Pamela Prati e Mark Caltagirone. Gli hanno fatto recitare un copione fingendo che fosse un provino per una fiction”.

Parla così la mamma  del finto Sebastian Caltagirone, il bambino di 10 anni che sarebbe stato preso in affido dalla showgirl e il suo promesso sposo. “Lui era ignaro di tutto. Io ho scoperto la verità guardando la tv e mi è crollato il mondo addosso”.

La donna questa sera parlerà per la prima volta in tv, a Live Non è la d’Urso. 

“Mi dissero che un produttore cercava un bambino di 10 anni come protagonista di una fiction. Mio figlio doveva interpretare Sebastian, un bambino italo-spagnolo che veniva dato in affido a un imprenditore”.

A quanto pare lo stesso bambino era all’insaputa di tutto: “Gli era stato detto di non dirmi nulla perché era una sorpresa per me. Un giorno, la persona dell’agenzia mi disse che lo portava a fare una prova costume, poi in tv ho scoperto la verità: lo portarono a fare merenda con la finta mamma affidataria Pamela Prati e con Milena Miconi”.

Ora, profondamente arrabbiata, la donna dice: “Agiremo per vie legali”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#noneladurso #choc #laverita #mancapoco

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso) in data: