Home Televisione Cesare Cremonini ospite di Fabio Fazio per presentare il nuovo tour

Cesare Cremonini ospite di Fabio Fazio per presentare il nuovo tour

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15
CONDIVIDI

Vent’anni di carriera vanno degnamente festeggiati. E quale modo migliore, se non un tour? Stasera Cesare Cremonini racconterà il progetto a Fabio Fazio.

Cesare Cremonini

Nei giorni scorsi i dettagli sono stati poco a poco snocciolati sui social, come Cesare Cremonini è solito fare, sempre attento a condividere con i suoi fan i suoi progetti, le sue idee, il suo percorso artistico e umano.

E quando ha sganciato la bomba di un nuovo strepitoso progetto live, per festeggiare i 20 anni di carriera, sono andati tutti in visibilio. Comprensibilmente. Sarà una festa grandiosa, per celebrare questo traguardo importante.

Così si è espresso su Instagram:

“Il futuro è arrivato molto in fretta ed è diverso da come ce lo eravamo immaginati. Io da bambino lo pensavo pervaso di sentimenti cosmici, rigurgitante di palazzi alti più delle nuvole e multiformi tra cui sarebbero sfrecciate automobili volanti, guidate da esseri umani identici l’uno all’altro. Immaginavo i cantanti del futuro ossessionati da pettinature bizzarre: l’unico modo rimasto per distinguersi l’uno dall’altro. 20 sono gli anni della mia vita in musica. 20+20 il mio primo fantastico tempo”.

Cesare Cremonini a Che tempo che fa

Stasera il cantautore bolognese sarà ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa, per presentare 2020 Stadi.

Il tour di Possibili Scenari è stato un successo di grande portata, una grandissima soddisfazione per Cremonini che ha riempito gli stadi e i palasport di Roma, Torino, Milano, Bologna. Un anno decisamente da ricordare, che concluderà in bellezza, a dicembre, con la pubblicazione di un nuovo disco.

Sarà la versione piano e voce dell’album di inediti che ha dato il nome al tour: Possibili Scenari per pianoforte e voce.

E poi si ripartirà con il nuovo tour!

2020 Stadi

Oggi si aprono le prevendite del tour: 7 le date già annunciate e confermate:

  • Lignano – Stadio G. Teghil
  • Milano – Stadio San Siro
  • Torino – Stadio Olimpico
  • Padova – Stadio Euganeo
  • Roma – Stadio Olimpico
  • Firenze – Stadio A. Franchi
  • Bari – Stadio Arena Della Vittoria