Home News Silvio Berlusconi a Matrix: dopo le Europee il Governo cade

Silvio Berlusconi a Matrix: dopo le Europee il Governo cade

Continua lo speciale Europee di Matrix, questa sera ospite è Silvio Berlusconi che subito spara a zero sul Governo: dopo le elezioni cade.

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi ospite di Matrix in attesa delle elezioni di domenica 26 maggio 2019 parla chiaro: “Il Governo ha vita breve”.

Gli italiani torneranno presto alle urne, si voterà infatti per le Europee e secondo il magnate della televisione si segnerà il destino dell’attuale coalizione di governo.

Berlusconi ha le idee molto chiare e non vede l’ora di esprimerle tutte: da SalviniDi Maio ne ha per tutti.

Silvio Berlusconi a Matrix

“Incompetenza, inesperienza…sono dei dilettanti: hanno fatto molti guai” sono le parole che Berlusconi utilizza per descrivere il Movimento 5 Stelle. Stando alla sua opinione al momento sono il partito più pericoloso.

“Nel ’94 sono sceso in campo per impedire la salita dei comunisti, adesso sono loro il pericolo” afferma convinto.

Anche di Salvini non è più tanto convinto, troppi comizi e poche azioni. Per quanto riguarda poi la coalizione di Governo non si lascia trovare impreparato.

Salvini e Di Maio sono in crisi e non fanno altro che discutere, di leggi ne sono state approvate poche in un anno di lavoro, e quelle approvate, sottolinea, non sono affatto buone per l’Italia.

Centrodestra

L’obiettivo di Silvio Berlusconi, candidato alle Europee, è quello di ricostruire il centrodestra e vorrebbe che Matteo Salvini si riunisse alla sua persona. Sarà forse questo che lo spinge ad auspicare una caduta del governo giallo-verde?

Le elezioni ormai sono prossime e la partita è quasi conclusa, staremo a vedere se le parole del volto di Forza Italia.