Home News Sindaco Legnano arrestato, Gianbattista Fratus: cosa è successo?

Sindaco Legnano arrestato, Gianbattista Fratus: cosa è successo?

Sindaco Legnano arrestato: che cosa è successo a Gianbattista Fratus, esponente della Lega Nord? Tutte le ultimissime news sulla vicenda.

sindaco legnano arrestato fratus
Sindaco di Legnano Fratus arrestato: cosa è successo?

Il primo cittadino della città sul milanese è stato infatti arrestato dalle forze dell’ordine del comune milanese, i quali hanno ricevuto la disposizione da parte della Procura della Repubblica situata nel Tribunale di Busto Arsizio. Insieme a lui sono stati fermati l’assessore alle opere pubbliche Chiara Lazzarini e l’assessore al bilancio, nonché vicesindaco, Maurizio Cozzi.

Gianbattista Fratus, arrestato sindaco Legnano: la motivazione

Il motivo dietro l’arresto di Fratus, primo cittadino del comune di Legnano, va ricercata nell’accusa di corruzione elettorale dei finanzieri del Comando Provinciale di Milano, oltre che “turbata libertà degli incanti”. Al sindaco sono stati subito concessi gli arresti domiciliari, così come a Chiara Lazzarini, mentre è finito proprio in carcere il vicesindaco Crozzi.

Un vero e proprio scandalo ha sconvolto quindi non solo la cittadina milanese, ma anche l’intera Lega Nord, con Matteo Salvini che sarà ben presto chiamato a parlare riguardo alla vicenda dell’arresto del sindaco di Legnano, Gianbattista Fratus.