Home News Principe Carlo apre un B&B nel suo castello in Scozia

Principe Carlo apre un B&B nel suo castello in Scozia

Principe Carlo, vuole incentivare il turismo e ha pensato ad una mossa di marketing mozzafiato

In questo periodo i riflettori sono tutti puntati su Harry, Meghan e il piccolo Archie, ma nonostante ciò “nonno Carlo” riesce sempre a ad attirare l’attenzione.

La sua ultima trovata riguarda l’apertura di un Bed and Breakfast nel granaio di Castle of May in Scozia, residenza estiva della madre.

L’obiettivo è quello di attirare turisti consentendogli di soggiornare in camere in stile vittoriano che affacciano sul mar del Nord.

Principe Carlo: ecco il nuovo B&B

Il progetto è stato curato in ogni minimo dettaglio. Il granaio è stato ristrutturato in modo tale da contenere dieci lussuose camere dal costo di 180 euro a notte.

Per quanto concerne la gestione dell’attività sarà affidata all’associazione The Queen Elizabeth Castle di Mey Trust.

I proventi derivanti da questo nuovo business saranno riutilizzati esclusivamente per la cura e la manutenzione del castello tanto caro a Elisabetta II.

Insomma, un’idea decisamente originale, con una finalità sicuramente più pubblicitaria che remunerativa, visto che la Royal Family ci certo non ha bisogno di denaro.