Home News Belen Rodriguez e Stefano De Martino rinviati a giudizi: cosa è successo?

Belen Rodriguez e Stefano De Martino rinviati a giudizi: cosa è successo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:42
CONDIVIDI

Ufficiale: Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono stati rinviati a giudizio. Il fatto risale al 2012, quando i due hanno aggredito alcuni fotografi mentre si trovavano a Ponza.

I due, che in quel periodo erano ancora sposati (anche se oggi sembrano essersi riavvicinati), rischiano adesso fino a 3 anni di carcere per violenza su persone e lesioni non gravi.

I due paparazzi, Mattia Brandi e Stefano Meloni, hanno sporto subito denuncia, con i testi che verranno ascoltati il 13 maggio presso il tribunale di Latina.

Oltre a loro due, c’è un altro imputato in questa vicenda: si tratta di Perez Blanco, che all’epoca era il fidanzato di Cecilia Rodriguez, sorella di Belen.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino rinviati a giudizio: ecco perchè

L’episodio, avvenuto nell’agosto del 2012, sarebbe avvenuto mentre i 4 sopra citati si trovavano a bordo di una barca. Dopo essersi resi conto di essere stati paparazzati, Blanco e De Martino sono scegli dall’imbarcazione ingaggiando una colluttazione con i due fotografi, sottraendo loro la macchina fotografica.

I due l’avrebbero restituita soltanto dopo aver gettato in mare la scheda contenente il loro materiale. Tutti e 4, poi, sono stati denunciati ed oggi rinviati a giudizio. Staremo a vedere come andrà a finire questa vicenda.