Home Senza categoria Greta Scarano è Anna e Margherita: film e fidanzato

Greta Scarano è Anna e Margherita: film e fidanzato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31
CONDIVIDI
greta scarano
Greta Scarano – Anna/Margherita

Greta Scarano torna in tv con Il nome della rosa, miniserie di Giacomo Battiato tratta dal bestseller di Umberto Eco.

Periodo molto intenso lavorativamente parlando per l’attrice romana classe 1986. Ne Il nome della rosa, in onda su Rai 1, interpreta un doppio ruolo: Anna e Margherita.

Il nome della rosa: Anna e Margherita

Greta Scarano nella miniserie Il nome della rosa interpreta due ruoli.

L’attrice romana è Margherita, compagna di Dolcino (interpretato da Alessio Boni), con cui viene bruciata sul rogo da Bernardo Gui (ruolo affidato a Rupert Everett). Ma è anche Anna, figlia della coppia, che rimane orfana quando ha appena otto anni. Bernardo Gui, quindici anni dopo, compie una strage nel suo villaggio e massacra sia suo marito che suo figlio. La giovane decide dunque di vendicare la sua famiglia.

Greta Scarano: film

La carriera del’attrice ha conosciuto negli ultimi anni una notevole spinta, portandola su moltissimi set. Greta è attiva sia al cinema che in televisione.

Qui, prima de Il nome della rosa, aveva recitato in R.I.S. – Delitti imperfetti, Un posto al sole, Don Matteo, Distretto di Polizia, Romanzo criminale e nei più recenti La linea verticale (2018) e Non mentire (2019).

Al cinema è stata nel cast di Suburra di Stefano Sollima (2015), La verità sta in cielo di Roberto Faenza (2016) e nel secondo e terzo capitolo (Masterclass e Ad Honorem) della fortunatissima trilogia Smetto quando voglio, in cui interpreta il caparbio ispettore Paola Coletti.

Nel 2016 ha vinto il Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista per il ruolo di Viola in Suburra; ottiene anche, lo stesso anno, un Ciak d’Oro come rivelazione dell’anno.

Greta Scarano: chi è il fidanzato?

Galeotti furono i set cinematografici…

La Scarano conclusa la lunga relazione con Michele Alhaique (conosciuto sul set del film Qualche nuvola) ha incontrato il regista campano Sydney Sibilia (sul set di Smetto quando voglio – Masterclass) e a lui è attualmente legata.