Home News Paola Caruso e Michelino, Domenica Live: figlio, età, Francesco Caserta

Paola Caruso e Michelino, Domenica Live: figlio, età, Francesco Caserta

CONDIVIDI
Paola Caruso
Paola Caruso

Paola Caruso e Michelino saranno ospiti di Barbara D’Urso a Domenica Live, il piccolo neonato dalla sua relazione con Francesco Caserta. L’uomo dopo aver lasciato la showgirl incinta, non ha presenziato neanche alla nascita del bambino.

Paola Caruso e Michelino, Domenica Live: figlio, età, Francesco Caserta

Paola Caruso dopo una gravidanza tutt’altro che facile ha finalmento dato alla luce il piccolo Martino. La prima a darne l’annuncio è stata Simona Ventura, che ha accolto abbraccia aperte l’ex bonas nel club della mamme strong.

La carriera televisiva dell’ex naufraga comincia a Uomini e Donne dove corteggia Frrnando Vitale, nell’edizione 2006/7. Dopo un periodo di assenza dalle scene apporda nel 2016 ad Avanti un altro, il gioco a premi condotto da Paolo Bonolis. Seguono poi l’Isola dei famosi e Pechino Express , proprio durante quest’ultimo la donna ha scoperto di aspettare il piccolo Michelino.

A renderla costantemente al centro del gossip ci pensa però la sua relazione con Francesco Caserta, la 34enne e l’uomo hanno dato il via a una lunga serie di ricriminazioni in diretta dai talk di Barbara D’Urso.

Gravidanza

Paola e Francesco terminano la loro relazione subito dopo il concempimento del piccolo Martino.  Da quel momento i due sono stati più volti al centro della cronaca rosa per questioni legate alla paternità del piccolo Michelino, messa più volte in dubbio da Caserta.

Madre Biologica

A complicare ulteriormente la gravidanza di Paola Caruso ci ha pensato Barbara D’Urso rivelandole che una donna ha contatatto la redazione di Domenica Live per comunicare loro di essere la madre biologica dell’ex Bonas. Nel corso delle ultime settimane la showgirl ha avuto modo di vedere le foto della donna che dice di essere sua madre e leggere una sua struggente lettera. Dopo 34 anni di assenza la donna spiega alla neomamma che non avrebbe mai voluto darla in adozione, ma al momento della sua anscita le è stato detto che la bambina era nata morta.