Home News Davide De Marinis, Domenica In: Troppo bella, fidanzata, età, Ora o mai...

Davide De Marinis, Domenica In: Troppo bella, fidanzata, età, Ora o mai più

CONDIVIDI
Davide De Marinis, Domenica In: Troppo bella, fidanzata, età, Ora o mai più

Davide De Marinis dopo aver conquistato il pubblico di Orai o mai più è pronto a far balle lo studio di Domenica In, oggi infatti sarà presente in qualità di ospite nel talk domenicale di Mara Venier.

Davide De Marinis, Domenica In: Troppo bella, fidanzata, età, Ora o mai più

Spumeggiante, eclettico e simpatico è riuscito a conquistare tutti con la sua partecipazione a Ora o mai più. A 48 anni non deve essere stato facile mettersi in gioco e a nudo come ha fatto lui nel porgramma condotto da Amadeus. Era già stato chiamato nel 2017 ma dopo il provino non era più stato contattato, almeno fino a quest’anno.

Nel passato ha conquistato il pubblico italiano nel 1999 grazie al brano Troppo bella, divenuto un vero e proprio tomentone. Nel 2000 approda con il singolo Gino al Festival di Sanremo, portando a segno l’ennesimo successo radio.

Dopo una vertiginosa escalation di lui si perse ogni traccia, almeno fino al 2008, quando torna alla ribalta in qualità di autore componendo per Toto Cutugno il brano Un falco chiuso in gabbia.

Sigla di Domenica In

Sarà interessante vedere Davide De Marinis a Domenica In, non tutti sanno infatti che la sigla “Amori della zia” è stata composta proprio dal cantautore, grazie a Pasquale Mammaro. L’uomo, la scorsa estate, lo ha contattao proponendogli di pensare a un’eventuale sigla per il ritorno di Mara Venier al timone di Domenica In. Colto dall’ispirazione è riuscito a comporre il motivetto nel giro di un quarto d’ora. Ha girato il video provino imbracciando la chitarra tra due piante bisilico.

Il titolo originario sarebbe dovuto essere Belli della Zia, è stata a padrona dei salotti di Rai 1 a chiedere la modifica. Un’intuizione fantastica, visto che il gingle è diventanto un vero e proprio tormentone sul web.