Home Stasera in TV Scherzo a Facchinetti, Le Iene Show: il video con Wilma e...

Scherzo a Facchinetti, Le Iene Show: il video con Wilma e Laura Cremaschi

CONDIVIDI
Scherzo a Facchinetti, Le Iene Show: il video con Wilma e Laura Cremaschi

Lo scherzo a Facchinetti è sicuramente riuscito, questa sera a Le Iene Show alle ore 21.10 andrà in onda il video integrare con Wilma e Laura Cremaschi.

Scherzo a Facchinetti, Le Iene Show: il video con Wilma e Laura Cremaschi

Un pranzo movimentato per Francesco Facchinetti e sua moglie Wilma, infastidita dalle troppe attenzioni che Laura Cremaschi presta al marito. Il video della lite delle due donne è diventato virale e il giorno dopo Francesco ha ricevuto la visita dell’ex bonas e del suo avvocato che hanno cercato di estorcergli del denaro in cambio del loro silenzio.

La rivelazione

Proprio quando l’ex Dj Francesco è arrivato all’apice della sopportazione le Iene  gli rivelano la verità: era tutto uno scherzo. La sua reazione è stata prima di sollievo e poi di fastidio. Ecco cosa ha detto all’inviato del noto programma: “Mi state sul c***o, ma non potete fare scherzi normali” dice a Sebastian Gazzarini. Racconta poi che ha tutta la famiglia in agitazione: la mamma che piange al telefono, il padre arrabbiato e la zia che ha rischiato un malore.

Interviene allora l’ex bonas “Pensa a me che sono stata fatta passare come una rovina famiglie”. Si perché nello scherzo a Facchinetti il ruolo di Laura è quello di avvicinare Francesco e lanciargli della avance non troppo nascoste.

Le Iene

Questa sera alle Iene vedremo finalmente lo scherzo a Facchinetti. Potremo quindi visionare l’intero pranzo e scoprire nel dettaglio cosa ha fatto scattare l’ira di Wilma, tanto da arrivare a versare dell’acqua a dosso a Laura Cremaschi.

Intanto sulla pagina Facebook del noto programma televisivo spunta il commento di Francesco “Lo sapevo! Come fanno due donne a litigare per uno come me”, scherza l’ex cantate. Un appuntamento imperdibile quello di questa con Le Iene Show, in onda questa sera, 3 marzo 2019, su Italia 1.