Home News Marco Ferradini, chi è? Teorema, canzoni, oggi Pomeriggio Cinque

Marco Ferradini, chi è? Teorema, canzoni, oggi Pomeriggio Cinque

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:11
CONDIVIDI

Marco Ferradini, autore e cantante di Teorema, è oggi ospite nel programma condotto da Barbara D’Urso Pomeriggio Cinque. Tra gli artisti più amati del panorama musicale italiano, Ferradini è anche il cantante che ha pubblicato il pezzo romantico per eccellenza, e che lo ha reso più famoso in assoluto, ossia Teorema.

Marco Ferradini, chi è? Teorema, canzoni, oggi Pomeriggio Cinque

Il noto cantante è ospite di Pomeriggio Cinque, e dichiara alcune affermazioni riguardo quel pezzo che lo rese tanto famoso, quale Teorema. Oggi Marco non si sognerebbe mai di scrivere una canzone del genere, molto complessa e forte anche a livello di parole. Molte persone hanno da sempre frainteso il vero significato di questo brano, attribuendo alla canzone un tono sbagliato contro le donne. Ma il testo è una chiara espressione di un uomo ferito, che non ha capito nulla di come ci si rapporti alle donne, e che sbaglia ritenendo giuste queste affermazioni. Alla fine di Teorema è chiaro il vero significato del pezzo, ossia quello di dover affrontare una delusione, ed una realtà che è piuttosto diversa da quella prospettata e decantata all’inizio della canzone. Ed è così che nella puntata di oggi 27 febbraio di Pomeriggio Cinque, Marco Ferradini si è espresso chiaramente sul suo pezzo, dichiarando che oggi non si sognerebbe mai di scrivere e pubblicare un brano simile, poiché il periodo storico in cui viviamo è costellato da continui episodi di violenza sulle donne. Il senso della canzone è molto lontano da un atteggiamento violento nei confronti del sesso femminile, ma molti ingenui potrebbero mal decifrare e fraintendere questa canzone.

A Pomeriggio Cinque

Ferradini ricorda il periodo in cui compose Teorema, affermando che si trattava di un momento in cui l’artista intendeva andare contro corrente, diversificandosi da tutti quei cantautori che trattavano l’amore romantico e puerile. Teorema fu anche accolto bene all’epoca dalle femministe, le quali vedevano nel confronto e nella guerra contro l’altro sesso un chiaro momento di forza nel rapporto di coppia.