Home News Giulia Cavaglià Uomini e Donne: dopo il no di Lorenzo diventa tronista

Giulia Cavaglià Uomini e Donne: dopo il no di Lorenzo diventa tronista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:41
CONDIVIDI
Giulia Cavaglia

E’ di pochi giorni fa la notizia ufficiale della scelta effettuata da Lorenzo Riccardi, giovane tronista di Uomini e Donne, che durante la puntata speciale del programma ha scelto come sua compagna di vita la bionda Claudia Dionigi. Giulia era molto sicura di sé e praticamente già convinta dell’esito dello speciale di Uomini e Donne, ma è andata in un altro modo.

Giulia Cavaglià Uomini e Donne

Giulia Cavaglià è arrivata insieme a Giulia Dionigi nella villa che ha rappresentato la fine di un percorso. La ragazza ha ricevuto il no del tronista Lorenzo Riccardi di fronte alla sua famiglia e ad i suoi amici, come prevede il format. Molti di loro erano convinti che la scelta ricadesse su Giulia, ma hanno dovuto affrontare la realtà ed invece che festeggiare nel lussuoso castello dove si tiene il party di fidanzamento, hanno dovuto consolare la loro amica. Giulia Cavaglià sembra aver preso bene il rifiuto di Lorenzo, davanti alla telecamere non ha versato una lacrima e anzi ha dichiarato più volte che la scelta del tronista è stata semplicemente dettata dalla previsione di avere una storia tranquilla, fatta di sicurezze al contrario di quella che sarebbe stata con la stessa Giulia, che invece vanta un carattere fumantino che rende tutto pieno di attrito. Dopo il “no”, però, per la bella mora di Uomini e Donne arriva una nuova proposta: quella di essere lei stessa tronista nel programma di Maria De Filippi.

La decisione di Giulia

La proposta fatta a Giulia arriva nel mezzo di un faccia a faccia fra lei e la nuova coppia formata da Lorenzo e Claudia. In quel contesto è stato chiesto a Giulia se volesse accettare l’idea di sedere sulla poltrona di Mediaset da molti ambita e lei ha accettato subito. La ragazza affiancherà i suoi due colleghi Andrea Zelletta e Angela Nasti, sorella della celebre Chiara. Per Giulia Cavaglià, questa, è certamente una vittoria.