Home News Kaspar Capparoni contro tutti, Isola 2019: la prova truccata

Kaspar Capparoni contro tutti, Isola 2019: la prova truccata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:49
CONDIVIDI
Kaspar Capparoni contro tutti, Isola 2019: la prova truccata

Kaspar Capparoni contro tutti, Isola 2019: la prova truccata

Kaspar Capparoni è al centro della polemica, tradito da Marina La Rosa sembra che la scorsa settimana abbia dichiarato che Marco Maddaloni gli avrebbe chiesto di lasciarlo vincere. Lo sportivo nega ogni cosa e tutti se la prendono con quello che credono sia un ex naufrago. Il bell’attore in realtà si trova sull’Isola che non c’è, dove ha passato in totale solitudine l’ultima settimana.

Capparoni grida a gran voce di avere una sola parola “Eravamo in quattro, ho dato la mia parola e non sarò io a parlare”. Proprio non si scuce l’attore, attirando anche l’ira di Alessia, alterata dalla sua arroganza. Kaspar infatti ha dimostrato molta rabbia nelle sue risposte, la settimana di isolamento comincia a farsi sentire?

Il nuovo amico

Kaspar Capparoni è stato eliminato nel corso della quinta puntata dell’Isola 2019 e ha avuto l’opportunità di proseguire la sua avventura sull’Isola che non c’è, dove ha passato una settimana in completa solitudine. Almeno per quanto riguarda la compagnia umana, si perché in realtà il bell’attore si è fatto un nuovo amico: un corvo, al quale ha dato il nome di Alberto, in onore dell’attore romano Alberto Sordi.

Nel corso della sua settimana di solitudine Capparoni ha interagito spesso con l’animale, parlandondoci e dividendo con lui il suo cibo. Una sorta di moderno San Francesco, anche se a molti ricorda Tom Hanks in Cast Way, dove l’attore americano presta il volto a Robinson Crousoe, il protagonista del romanzo di Daniel Defoe. Anche la produzione dell’Isola 2019 scherza su questa somiglianza, rinominando l’attore Caspar Away.

Alba D’Eusanio commenta in diretta questa amicizia, parlando proprio del Santo famoso per parlare con gli animali. “Leggenda vuole che gli animali tremassero all’arrivo di San Francesco, loro stavano in pace e lui andava li a parlargli. – racconta l’opinionista- Kaspar sta facendo lo stesso con il povero Alberto”.