Home News USA: La mamma le toglie il cellulare, bimba di 9 anni si...

USA: La mamma le toglie il cellulare, bimba di 9 anni si uccide

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:32

L’era del digitale ha ormai preso completamente piede, chiunque ha la possibilità di connettersi in tempo reale con il resto del mondo e non solo. E’ noto che i dispositivi cellulari sono divenuti da qualche anno a questa parte una vera e propria estensione del nostro corpo, ma gli effetti talvolta sono deprecabili.

USA: La mamma le toglie il cellulare e la bimba si uccide

E’ successo a New York, nel quartiere Bronx della città. La tragedia è avvenuta pochi giorni fa ed è successa in seguito alla negazione, da parte di una mamma, di far usare il telefono cellulare a sua figlia di 9 anni. Le circostanze sono state chiarite subito dalla donna: sembrerebbe infatti che durante la mattinata, poco tempo dopo essersi svegliata, la bambina avrebbe chiesto a sua madre il suo smartphone per dilettarsi e guardare qualche video su YouTube. Il rifiuto di cedere a questa richiesta arriva dalla giusta preoccupazione della mamma che avrebbe detto fosse troppo presto per usare il cellulare. Subito dopo il tremendo gesto. In seguito al “no” ricevuto da sua madre, la piccola, si è legata intorno al collo una cintura e si è tolta la vita. Non si sa se la ragazzina abbia lasciato un ultimo messaggio oppure no. La madre è ancora sotto shock.