Home News Mara Venier Domenica In, polemica su Sanremo 2019: Ultimo il più cortese

Mara Venier Domenica In, polemica su Sanremo 2019: Ultimo il più cortese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:10
Mara Venier Domenica In polemica su Sanremo 2019: Ultimo il più cortese

Mara Venier Domenica In polemica su Sanremo 2019: Ultimo il più cortese

A Domenica In si continua la polemica su Sanremo 2019, a prendere la parola è la conduttrice Mara Venier che si scaglia contro gli artisti che non si sono presentati la scorsa settimana. Molti dei cantanti in gara alla kermesse musicale infatti hanno disertato per protesta la puntata di Domenica In in onda dal palco dell’Ariston. Mara lancia una freccia in favore di Ultimo, a suoi dire l’unico tra gli assenti a chiamarla per scusarsi. Un atto che ha colpito molto la conduttrice, che tra i cantanti che non si sono presentanti annovera molti amici.

A detta della Venier il ragazzo si è dimostrato umile e dispiaciuto che ci teneva a scusarsi con la padrona di casa e a spiegarle i motivi dietro la sua assenza. Gli ospiti in studio hanno chiesto maggiori informazioni alla conduttrice, ma Mara Venier ha detto che i contenuti della chiamata resteranno tra lei e Ultimo.

Gli assenti

Nella puntata di Domenica In andata in onda dopo la finale del Festival di Sanremo 2019 sono stati in molti gli artisti a disertare il programma di Mara Venier. Tra questi molti amici della stessa Mara, rimasta molto delusa da quest’atto di maleducazione non tanto nei suoi confronti quanto in quelli del pubblico che segue e ama questi cantanti. Tra gli assenti Loredana BertèIrama, e Paola Turci, appartenenti tutti e tre alla medesima casa discografica. Tra gli altri assenti Arisa, per motivi di malattia, Il Volo, per motivi di lavoro, il gruppo ha lasciato però a Mara un videomessaggio molto simpatico. Ha disertato il programma della Venier anche Francesco Renga, forse per non rispondere alle critiche scoppiate in seguito al suo intervento a il Dopofestival. Anche Daniele Silvestri non si presenta in studio da Mara e come i suoi colleghi non lascia dichiarazioni per spiegare la sua mancata presenza.