Home News Mia Martini, la lettera di Serena Rossi a Domenica In: “Alla fine...

Mia Martini, la lettera di Serena Rossi a Domenica In: “Alla fine hai vinto tu”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

Mia Martini, la lettera di Serena Rossi a Domenica In: “Alla fine ai vinto tu”

Mia Martini viene ricordata a Domenica In con una struggente lettera di Serena Rossi, l’attrice che ha interpretato Mimì nel recente successo televisivo Io sono MiaCara Mia, inizia così la lettera per Mia. Serena la ringrazia per tutto quello che interpretarla ha portato nella sua vita e le chiede scusa per il male che le è state fatto e il dolore che le è stato arrecato. “Forse perché eri una donna, forse perché avevi successo” scrive Serena, accusando chi ha provato a toglierle tutto, la sua musica prima di tutto. “Eppure se siamo ancora qui a ricordarti, a parlare di te -continua Serena- significa che alla fine hai vinto tu Mia, hai vinto tu”.

Il periodo buio di Mimì

Mia Martini muore nel 1995 nel pieno del secondo periodo della sua carriera, segnato da incredibili successi. Aveva lasciato ormai alle spalle il dolore dei anni più duri, quando nell’ambiente dello spettacolo girava la voce che Mimì portasse sfortuna. Una voce capace di distruggere la sua vita e la sua carriera, tanto da venire esclusa dai festival musicali e dalle trasmissioni televisive. Nell’ambiente musicale nessuno voleva pronunciare il suo nome e le radio evitavano di inviare i suoi pezzi. Il successo di Mimì era scomodo e andava fatta fuori, alla fine ci sono riusciti: Mia Martini prima sorride sulle voci del suo conto e poi ne rimane travolta. Nei primi anni Ottanta decide di ritirarsi dalle scene e sparisce dalle scene per quattro anni, senza mai lasciare la musica. Pur di cantare gira per le piazze a portare la sua musica, fino a un’incidente da cui esce illesa. Tornata a casa viene travolta dal panico, dalle lacrime e infine da una risata liberatoria; poi la decisione di tornare a riprendersi la sua carriera e il suo pubblico che tanto l’ha amata.