Home News Anna Foglietta: Sanremo 2019, marito, figli e molto altro

Anna Foglietta: Sanremo 2019, marito, figli e molto altro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:45
CONDIVIDI
Anna Foglietta: Sanremo 2019, marito, figli e molto altro

Anna Foglietta è reduce dalla conduzione del Dopofestival in compagnia di Rocco Papaleo Melissa Greta Marchetti. Intervistata a Circo Massimo, il programma radiofonico di Radio Capital dice la sua su Sanremo 2019.

Anna Foglietta: Sanremo 2019

Nel patinato mondo del Festival di Sanremo non è tutto oro quello luccica e a dirlo tra le righe è proprio Anna Foglietta, che ammette di non aver avuto un’esperienza indimenticabile: “Non c’è il tempo di costruire un pensiero artisticamente alto”, effettivamente gli addetti ai lavori non si godono a pieno la kermesse musicale. Su Radio Capital spara a zero sui conduttori, salvando solo Baglioni che proprio non riesce a criticare. Su Bisio dice che non è riuscito a tirare fuori il mattatore che è in lui, “è partito con il piede sbagliato e non è più riuscito a riprendersi” afferma l’attrice. La Foglietta parla poi di Virginia Raffaele, che secondo lei ha tirato fuori solo in parte la sua verve da prima donna ma sugli sketch non riesce proprio a trattenersi: “non mi sono piaciuti, alcuni erano imbarazzanti”.

In merito alla polemica sulla disparità delle votazioni ritiene che non si può lasciare tutto in mano al pubblico: “Ritengo che sia giusto che il voto della giuria di qualità e dei giornalisti sia determinante. Altrimenti ritroveremmo sul podio solo i cantanti amati dai ragazzini, come quelli che escono da Amici”.

Marito e figli

Anna Foglietta classe 1979 è tra le attrici più amate del panorama cinematografico italiano. Da ragazzina è stata una ribelle, nel mito di Che Guevara, e ancora oggi è molto attiva politicamente scagliandosi pesantemente contro la politica di Matteo Salvini. Dal 2010 è sposata con Paolo Soprazzetti. La Foglietta e suo marito hanno tre figli, descritti così da Anna su Vanity Fair“Giulio il simpatico, Nora la gelosa e Lorenzo l’indipendente”.