Home Televisione Donatella Rettore: Ora o mai più, età, marito, Mia Martini

Donatella Rettore: Ora o mai più, età, marito, Mia Martini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

Questa sera andrà in onda come ogni sabato Ora o mai più, programma dedicato alla musica italiana, condotto da Amadeus. Tra i coach e giudici della gara, la grintosa Donatella Rettore più in forma che mai stasera. Appuntamento alle 21.30 su Rai1.

Donatella Rettore: Ora o mai più, età, marito, Mia Martini

Tra i coach del programma condotto da Amadeus, Ora o mai più, sembra essere più carica che mai la Rettore, giudice e coach di uno degli allievi in gara. Nonostante manchi da un po’ di tempo dalla scena televisiva e canora, Donatella Rettore non ha mai abbandonato la sua passione per la musica, e il suo innato carattere vivace e anticonformista. Vanta un pubblico di fan molto vasto, spettatori che ogni sabato sera non mancano di seguirla durante la diretta di Ora o mai più. Sono passati molti anni dal suo debutto nel mondo della musica, ma la grinta e la voglia di fare musica per Donatella sono rimaste pressoché invariate nel corso degli anni. Regalando grandi successi ballati e cantati da molte generazioni, e tuttora ascoltati, la cantante si è dimostrata anche un’ottima coach, mettendosi da parte quanto basta per far emergere il proprio allievo durante le performance. La Rettore come la Vanoni, è una donna forte e schietta, che di certo non le manda a dire durante la diretta, dando vita spesso a confronti accesi con gli altri giudici e coach.

Vita privata

Nel 2005 Donatella si è sposata con Claudio Rego, con il quale stava insieme dal lontano 1976. Da sempre insofferente al matrimonio, ci sono voluti parecchi anni prima che la Rettore si decidesse a convogliare a nozze con il compagno. Di fatti è stato un matrimonio voluto in parte anche per poter adottare un bambino, questione spinosa che però non ha dato frutti e non è andata pertanto a buon fine.  In occasione dell’uscita del film Io sono Mia, sono riemerse alcune polemiche che coinvolgono la Rettore nella storia legata alle pesanti accuse rivolte alla Martini ad opera di alcuni artisti in passato, associate alla presunta natura deprimente del suo repertorio. Si tratta infatti di un insieme di voci che purtroppo diedero vita al pensiero comune che la Martini portasse sfortuna. Accuse gravi che tuttora pesano su alcuni artisti e anche sulla Rettore stessa, che però non smette mai di smentire questo triste capitolo. Nonostante tali aspetti più gravosi,  Donatella a 63 anni si dichiara estranea a queste accuse false e che non la scalfiscono, poiché la sua energia è inestinguibile, e la seguirà in tutto e per tutto.