Home News La mamma della bimba picchiata dal fidanzato: “Federico Zeoli…”

La mamma della bimba picchiata dal fidanzato: “Federico Zeoli…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22
La mamma della bimba picchiata dal fidanzato

La mamma della bimba picchiata dal fidanzato: “Federico Zeoli…”

A Pomeriggio 5 si parla del terribile fatto di cronaca con la mamma della bambina di 22 mesi picchiata dal fidanzato che è grave all’ospedale. Sicuramente la situazione è molto delicata, la bimba ha tornato a respirare ma sono evidenti i segni di ematomi e morsi e non tutti recenti. Il più grande è in testa. Sconvolgente è la situazione con Sara presente su Canale 5 e il volto in lacrime per quanto accaduto.

Spiega: “Mi fa male che arrivano parole mie non vere. Lui deve marcire in galera dov’è”. Sara ha tre bambini e anche se è giovanissima, ha 23 anni. Due gemellini hanno 22 mesi e la bimba è stata picchiata e mandata all’ospedale da Federico Zeoli il suo compagno. In mattinata si era sparsa la voce che la donna avesse difeso l’uomo: “Ora dicono che io sono la cattiva che lo difende, ma non è così”. L’uomo avrebbe picchiato la bimba perché non smetteva di piangere.

Volevo cambiare vita perché a Pavona avevo dei problemi. Volevo fare una vita migliore, capovolgendo la pagina. L’ho conosciuto a una fermata del bus. Ci siamo iniziati a vedere e ci siamo innamorati. Sono venuta ad abitare da lui che abita in affitto da solo. Abbiamo convissuto 2 mesi fino al fatto dell’accaduto”. La ragazza pare abbia detto che il padre delle figlie è un violento: “Non è la verità che mi ha fatto perdere un occhio. A 14 anni ho perso la vista con conati di vomito e mi si è distaccata la retina. Il padre delle bambine non mi ha mai accoltellato, non è una persona violenta anche se come tutte le persone ci sono stati dei litigi tra me e lui”.