Home Televisione Caso Maria Sestina Arcuri, Quarto Grado: è veramente caduta dalle scale?

Caso Maria Sestina Arcuri, Quarto Grado: è veramente caduta dalle scale?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45
Caso Maria Sestina Arcuri, Quarto Grado

Anche a Pomeriggio 5 si torna a parlare del caso di Maria Sestina Arcuri che sembra morta per essere caduta dalle scale. In molti però non credono a quanto accaduto, soprattutto la famiglia con il fratello e la sorella presenti in collegamento su Canale 5.

Il caso di Maria Sestina Arcuri sarà analizzato a Quarto Grado da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero stasera 15 febbraio 2019. Sicuramente è un caso che ha creato molto clamore e oggi saranno diverse le novità che saranno espresse all’interno della trasmissione di Rete 4. Saranno poi numerosi gli ospiti che saranno interrogati su quello che è accaduto fino a questo momento.

Maria è morta purtroppo a 26 anni cadendo dalle scale. Lavorava in un salone di un parrucchiere di viale Eritrea. Tutto è successo in casa dei nonni del suo fidanzato, una vera tragedia finita sui giornali non solo di cronaca locale a Roma ma in tutto il paese e non solo.

Caso Maria Arcuri, Quarto Grado: morta a 26 anni caduta dalle scale

Andiamo a vedere qualcosa in più del caso Maria Arcuri, parrucchiera di 26 anni morta per una caduta dalle scale. Lo scorso 8 febbraio è stato disposto come sarà l’autopsia a chiarire meglio le cause che hanno portato al decesso di questa bellissima ragazza caalbrese. Era originaria di Cosenza, precisamente Nocara, ed è deceduta il 5 febbraio scorso all’ospedale.

È caduta in casa dei nonni del fidanzato a Ronciglione, in provincia di Viterbo. Era tornata inizialmente a letto, per poi accusare dei dolori incredibili e dei forti giramenti di testa. Questo fino a che le sei il fidanzato ha chiamato subito l’ambulanza. E’ stata così trasportata all’ospedale Belcolle di Viterbo dove è degenerata la situazione e dove è poi deceduta.