Home Televisione Stasera su La 5, A piedi nudi, quando il destino fa incontrare...

Stasera su La 5, A piedi nudi, quando il destino fa incontrare due persone così diverse

 

A piedi nudi è un film del 2014, remake dell’omonima pellicola del 2005, diretto da Till Schweiger, che andrà in onda questa sera alle 21.15 su La 5.

A piedi nudi, non è detto che la pazzia sia un deterrente

Jay Wheeler è un giovane rampollo di buona famiglia, scapestrato come da copione, tanto da avere problemi con la giustizia e debiti con la malavita. Lavora come addetto alle pulizie in un ospedale psichiatrico, e lì conosce una degente, Daisy, che lo seguirà anche fuori dalla struttura. Daisy ha avuto una vita difficile, segregata in casa dalla madre ed, una volta morta questa, costretta a girovagare in strutture psichiatriche. Jay rimane molto colpito dall’aingenuità della ragazza, e non ha cuore di riportarla nella clinica psichiatrica, così decide di portarla con sé al matrimonio, ormai imminente, del fratello, in qualità di “finta fidanzata”. Il suo principale obiettivo è far capire ai facoltosi genitori che ormai ha messo la testa a posto e convincerli ad elargirglii un sostanzioso prestito.

A piedi nudi, le apparenze ingannano

Al matrimonio Daisy riesce a conquistare tutti per la sua spontaneità e la sua innata simpatia, ma presto la verità viene scoperta. Jay riesce a sottrarre al padre un camper di grossa cilindrata sul quale fugge via insieme a Daisy. Arrivato in una stazione di servizio, abbandona per qualche ora la ragazza, salvo poi tornare a prenderla. Lei nel frattempo non si era mossa , rimanendo nello stesso posto in cui l’aveva lasciata. Durante il lungo viaggio verso la California Daisy s’innamora perdutamente di Jay, il quale a sua volta capisce che la ragazza altro non è che la vittima di una madre lei sì psicopatica, e che soltanto ora è in grado di ricostruirsi una propria identità, avendo tutte le carte in regola per poterlo fare. Daisy si accorge che Jay la sta riportando all’ospedale psichiatrico così causa un incidente, poco prima dell’arrivo della polizia i due si scambiano il loro primo bacio. Jay finisce in carcere, la madre convince il padre a pagare la cauzione, cosa che avviene. Quando si reca a trovare Daisy però non può avvicinare Daisy; finge quindi di suicidarsi, viene internato, ma anche lì gli viene impedito di vedere Daisy.

Donatella Swift