Home Televisione Marco Vannini Le Iene Show: storia, omicidio, fidanzata

Marco Vannini Le Iene Show: storia, omicidio, fidanzata

Marco Vannini Le Iene Show: storia, omicidio, fidanzata

Marco Vannini ha perso la vita il 15 maggio 2015 mentre si trovava a casa della famiglia della sua fidanzata Martina Ciontoli, a Le Iene Show andrà in onda questa sera, 12 febbraio 2019, un’intervista esclusiva a Tommaso Liuzzi.

Marco Vannini Le Iene Show: storia, omicidio, fidanzata

Sono le ore 20 del 15 maggio 215 quando Marco Vannini, all’epoca ventenne, avverte la madre che si fermerà a casa della fidanzata Martina. A casa Ciontoli quella sera sono presenti 4 persone oltre a Marco e Martina: Antonio Ciontoli e sua moglie Maria, il figlio Federico e la fidanzata di lui, Viola. Tutti loro hanno dichiarato che il ragazzo di Cerveteri si trovava nella vasca quando è stato raggiunto dal colpo di pistola, sparato dall’arma di ordinanza di Antonio Ciontoli. L’uomo ha sempre dichiarato che si sia trattato di un’incidente, era infatti convinto che la pistola fosse scarica.

Ma non è stato il colpo ad uccidere Marco, ma il ritardo nell’avvertire i soccorsi. Quella notte da casa Ciontoli partirono due chiamate al 118. La prima ad opera di Federico, che parla di un ragazzo che “si è sentito male”, salvo poi affermare che l’ambulanza non è più necessaria. La seconda chiamata viene fatta da Antonio Ciontoli che parla di un ragazzo ferito con un pettine.

Al loro arrivo gli operatori della Croce Rossa trovano un ragazzo agonizzante, in condizioni che non erano preparati a dover affrontare. Il trasporto d’urgenza in ospedale però non ha l’esito sperato, per Marco non c’è più niente da fare. La storia processuale è forse ancora più ingarbugliata e ha trovato la sua conclusione il 29 gennaio 2019, con la derubricazione del reato da omicidio volontario a colposo per Antonio Ciontoli, condannato perciò a 5 anni di carcere. Gli altri membri della sua famiglia sono stati invece condannati a 3 anni di reclusione per omissione di soccorso. Nessuna condanna per Viola

La fidanzata Martina

Martina Ciontoli, la fidanzata di Marco Vannini, all’epoca dei fatti era iscritta presso la facoltà di infermieristica. Una volta laureatasi ha iniziato la sua carriera professionale. Dal sito NurseTime è partita una petizione per escludere la ragazza dall’albo degli infermieri.