Home Stasera in TV Malika Ayane: Sanremo, Domino, concerti e molto altro

Malika Ayane: Sanremo, Domino, concerti e molto altro

CONDIVIDI

 

Malika Ayane sarà una dei protagonisti del meglio di Facciamo che io ero, programma di e con Virginia Raffaele andato in onda durante la primavera del 2017 su Rai2. Stasera lunedì 11 febbraio andrà in onda la replica composta da alcuni highlights dell’acclamato programma.

Malike Ayane: Sanremo, Domino, concerti e molto altro

Tra le più aderenti imitazioni della poliedrica e spassosa Virginia Raffaele, trova un posto di tutto rispetto anche la simulazione vocale di Malika Ayane. La comica ed imitatrice riesce a riprodurre una voce che non smette mai di impressionare il pubblico per la propria vicinanza all’originale. Ed è proprio la stessa Malika a comparire durante una delle 4 puntate andate in onda su Rai2, regalandoci un grande momento a metà strada tra alta musica e intrattenimento in compagnia di un’esilarante Virginia Raffaele. La ricercata voce di Malika non ha mai smesso di incantare il pubblico, sia per la sua intensità e sia per il suo timbro personalissimo, profondo e allo stesso modo capace di raggiungere tonalità molto alte.

I successi

Malika Ayane dopo essersi fatta conoscere dal grande pubblico con la sua partecipazione a Sanremo nella sezione Giovani nel 2009, conquistandosi il secondo posto con il meraviglioso brano Come foglie, la cantante milanese ha collezionato successi e diverse partecipazioni al Festival. Ben quattro in tutto, le gare che hanno visto la partecipazione della cantautrice sono state per la stessa un’occasione per presentare dei pezzi unici. Ognuno di essi contraddistinto da estrema classe e musicalità ricercata, i brani di Malika Ayane sono stati apprezzati anche dalla stampa e nel 2010 infatti arriva il coronamento, con la vittoria del premio della critica Mia Martini, assegnatole per il pezzo Ricomincio da qui. L’ultimo album pubblicato si intitola Domino, ed è uscito nel 2018. Un anno fortunato sia per il successo di vendite e ascolti, ma anche per un tour che per numerose date l’ha portata in giro per l’Italia.