Home Televisione Striscia contro Achille Lauro, Tapiro d’oro ad Andrea Delogu

Striscia contro Achille Lauro, Tapiro d’oro ad Andrea Delogu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51

Striscia contro Achille Lauro. Questa sera anche a Striscia la Notizia si parlerà di Sanremo, e soprattutto di alcune canzoni di Sanremo, come quella di Achille Lauro “Rolls Royce“.  Staffelli questa sera consegnerà il tapiro ad Andrea Delogu, per alcune sue affermazioni a caldo.

Striscia contro Achille Lauro, Tapiro d’oro ad Andrea Delogu

La nota conduttrice televisiva Andrea Delogu, è stata protagonista di alcune dichiarazioni un po’ troppo sbrigative riguardo uno dei pezzi in gara quest’anno a Sanremo. Il brano è quello cantato da Achille Lauro dal titolo “Rolls Royce“, nei confronti del quale la Delogu ha mosso un complimento senza precedenti affermando che si tratta di poesia pura. Le parole non sono sfuggite a Staffelli che dopo essere riuscito ad intercettare la conduttrice, le chiede se sia consapevole del reale significato della canzone cantata da Lauro. Pare infatti che la sigla RR sia quella presente sulle pasticche di ecstasy, e che pertanto il brano dell’artista in gara a Sanremo sia un chiaro riferimento a questa sostanza stupefacente.

La risposta della Delogu

Messa alle strette da Staffelli sulla questione reale della sigla RR, e del significato del pezzo Rolls Royce, Andrea Delogu argomenta sul fatto che la sua interpretazione del singolo sia essenzialmente collegato alla celebre macchina di lusso. Ma Staffelli incalza affermando che molti ragazzi in giovane età sono costanti consumatori di droga, di quel tipo di droga che viene tanto decantata in molti testi dei trapper. Alla Delogu non rimane altro che ammettere di aver confuso e tralasciato il messaggio reale, e la grande piaga inerente al mondo della droga.