Home Televisione Claudio Bisio Sanremo 2019: moglie, età e altezza

Claudio Bisio Sanremo 2019: moglie, età e altezza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:37
Claudio Bisio Sanremo 2019

Claudio Bisio Sanremo 2019, il conduttore sta riuscendo davvero a vivere una seconda giovinezza, dimostrando personalità e grande voglia di continuare il suo lavoro da un punto di vista diverso. Il comico/attore è cresciuto e ora è diventato un vero conduttore. Dopo un po’ di palestra è stato chiamato alla dura prova della kermesse della musica italiana, superata per ora brillantemente.

Sarà interessante vedere come sarà vestito oggi, visto che nella prima puntata del Festival, soprattutto, si è parlato della sua giacca. Bisio ha saputo abbinare grande personalità a capacità da conduttore, riuscendo a fare il salto di qualità definitivo che lo lancia nella sua carriera. Vedremo come si comporterà da oggi in poi e se riuscirà a cambiare la sua vita professionale o se meglio lo vorrà fare.

Claudio Bisio Sanremo 2019: moglie

Claudio Bisio, conduttore di Sanremo 2019, ha sposato nel 2003 Sandra Bonzi con la quale condivide davvero tantissime passioni. Loro sono una coppia affiata che ha dimostrato di avere voglia di legarsi per sempre tramite i sentimenti di una vera famiglia con grandi valori. I due hanno inoltre due figli, Alice nata nel 1996 e Federico nato nel 1998. La Bonzi è una nota giornalista e da anni esperta in comunicazione. Nata a Bolzano il 29 settembre del 1964 si è trasferita a Milano ai tempi dell’università, Ha lavorato con riviste importantissime come Donna Moderna. Successivamente ha lavorato con Repubblica, Mediaset, Disney Channel e Sky. Oggi si occupa di Stress and the city rubrica di Repubblica. I due insieme hanno scritto “Doppi Misto: autobiografia di una coppia autorizzata”.

Età e altezza

Nonostante sembri più giovane Bisio ha 61 anni, è nato infatti il 19 marzo del 1957. E’ alto quasi un metro e ottanta ed è originario di Novi Ligure. Sicuramente è uno dei comici più amati del cinema e della televisione italiana. Il suo approdo a Sanremo è l’ennesima conferma di una carriera straordinaria, vedremo se questo porterà a una svolta in un processo di crescita che si può giudicare eccezionale.