Home Televisione Rocco Papaleo DopoFestival 2019: vita privata ed età del conduttore

Rocco Papaleo DopoFestival 2019: vita privata ed età del conduttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33
Rocco Papaleo DopoFestival 2019

Quest’anno la conduzione del DopoFestival sarà affidata a due volti molto amati dal pubblico italiano, ossia quelli di Rocco Papaleo e Anna Foglietta. In onda a partire da stasera 5 febbraio 2019 su Rai1, l’appuntamento notturno più scoppiettante di Sanremo ospiterà al suo interno molte sorprese.

Rocco Papaleo DopoFestival 2019: vita privata ed età del conduttore

Rocco Papaleo, attore poliedrico e dall’innata vena comica, sarà al timone del programma più divertente e frizzante dedicato al Festival di Sanremo. Per Papaleo è la seconda volta all’Ariston, dopo infatti la co-conduzione nel 2012 a fianco dell’allora conduttore Gianni Morandi. Ma stavolta Papaleo sarà protagonista di uno spazio che forse lo rispecchia più da vicino, e che fa del senso dell’umorismo e della chiacchiera libera suo timbro ufficiale. In diretta dal Teatro Casinò di Sanremo, il DopoFestival andrà in onda subito dopo la gara canora, sempre su Rai1.

Vita privata

L’attore originario della Basilicata, nasce nel 1958, ed inizia a muovere i primi passi nel mondo del teatro iscrivendosi, dopo essersi trasferito a Roma, ad un corso di recitazione, occasione che gli permetterà di conoscere nomi del mondo dello spettacolo. L’esordio in uno spettacolo teatrale arriverà nel 1985 con Sussurri rapidi, diretto da Salvatore Di Mattia. In televisione giungerà più tardi con il telefilm Classe di ferro in onda su canale 5, e che lo renderà noto al pubblico italiano. Il suo primo ruolo al cinema arriva con il film di Mario Monicelli Il male oscuro realizzato nel 1988. Da quel momento in poi Rocco non si è più fermato regalandoci momenti di intensa drammaticità e allo stesso modo esilarante umorismo. Dopo essere stato sposato con una scenografa svizzera-italiana, dalla quale ha avuto un figlio, Papaleo dichiara di non amare far luce sulla sua vita personale. Di lui infatti si sa molto poco a livello sentimentale soprattutto dopo la fine di questa storia importante, della quale l’attore non manca mai di parlare bene. Un volto che di certo saprà rapportarsi nella giusta misura ad una situazione informale e divertente quale quella del DopoFestival sanremese.