Home Televisione Loredana Bertè “Cosa ti aspetti da me” Sanremo 2019: il ritorno dopo...

Loredana Bertè “Cosa ti aspetti da me” Sanremo 2019: il ritorno dopo 7 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:27
Loredana Bertè “Cosa ti aspetti da me” Sanremo 2019

Loredana Bertè “Cosa ti aspetti da me” Sanremo 2019. Loredana Bertè, sesta in ordine di uscita sul palco dell’Ariston, è pronta a portare il suo rock ribelle alla kermesse musicale più attesa della televisione italiana. Amata da giovani e adulti, il suo brano va contro corrente e si ribella alle aspettative e alle pressione esterne, così come solo Loredana Bertè è in grado di fare.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DELLA PRIMA SERATA DI SANREMO

Dopo 7 anni di assenza dal Palco dell’Ariston torna al Festival di Sanremo 2019  Loredana Bertè con “Cosa ti aspetti da me”. Loredana ha partecipato alla kermesse canora ben dieci volte, senza mai riuscire a portarsi a casa il premio. Sarà questa la volta buona?

Loredana Bertè “Cosa ti aspetti da me” Sanremo 2019, analisi del testo

“Cosa ti aspetti da me”, la canzone presentata al Festival da Loredana Bertè, è stata scritta per la cantante da Gerardo Pulli, Piero Romitelli e Gaetano Curreri. Il testo della canzone è semplice ma al tempo stesso attuale. La cantante si chiede cosa spinga le persone ad aspettarsi continuamente qualcosa agli altri. Cosa ti aspetti, cosa vuoi, sono le domande ricorrenti del brano. La risposta arriverà alla fine e svelerà che, ormai, nessuno sa più cosa vuole ma nonostante questo continua a chiedere e chiedere.

La carriera

Loredana Bertè, 68 anni lo scorso settembre, ha alle spalle ben quarant’anni di carriera. Nei primi anni’60 lascia il suo paesino di origine, nella campagna calabra, alla volta del Piper, il locale romano che ha lanciato le più grandi voci degli anni’60. Qui riesce ad ottenere l’attenzione di Don Lurio e a dare una svolta alla sua carriera. Ribelle e selvaggia, ha sempre sconvolto l’opinione pubblica: dalle copertine senza veli fino alla partecipazione al Festival di Sanremo con un finto pancione.

Tra i suoi successi ricordiamo Sei bellissima, Il mare d’Inverno Non sono una signora. La sua vita privata non è stata altrettanto serena, dall’infanzia difficile fino al fallimento del suo matrimonio con Bjorn Bong. La perdita della sorella, la straordinaria Mia Martini, morta suicida nel 1997 ha segnato ulteriormente la vita di Loredana Bertè. Dopo una terribile escalation nel 2007 anche Loredana tenterà di togliersi la vita. Salvata tempestivamente dall’amico di una vita, Renato Zero, e dalla sorella Leda. La leonessa del rock all’italiana si riprende la sua carriera nel 2012 quando torna a solcare il palco dell’Ariston, dopo la squalifica per plagio del 2008. Riuscendo così a tornare sulla scena musicale e televisiva con gran successo.