Home Senza categoria Diego Abatantuono “Compromessi Sposi” a Che fuori tempo che fa svela…

Diego Abatantuono “Compromessi Sposi” a Che fuori tempo che fa svela…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:34

Diego Abatantuono scherza con Francesco Giorgino, tra i più amati conduttori del telegiornale. Ricordando la mamma morta, Diego ricorda che ogni volta che al Tg trovava Giorgino l’aziana donna esclamava con candore: “Ma che bell’uomo che è”. Abatantuono non perde l’occasione per scherzare sulla nomina di Lino Banfi nella commissione Unesco, così quando Fabio Fazio gli ha chiesto se tra i tanti dialetti che parla c’è anche quello pugliese, il comico ha così risposto: “No, il pugliese purtroppo non parlo, altrimenti starei all’Unesco” ha scherzato Abatantuono.

Diego Abatantuono
Diego Abatantuono “Compromessi Sposi” a che fuori tempo che fa svela…

Diego Abatantuono ospite di Che fuori tempo che fa potrebbe svelare dettagli inediti sul film Compromessi sposinelle sale cinematografiche dal 24 gennaio 2019.

Diego Abatantuono “Compromessi Sposi” a Che fuori tempo che fa, trama

Diego Abatantuono sarà insieme a Vincenzo Salemme nell’irriverente storia d’amore in chiave moderna Compromessi Sposi, film diretto da Francesco Micciché. Chissà se Abatantuono potrà raccontare a Che fuori tempo che fa qualche curiosità sul film, ispirato al romanzo storico di Manzoni, I promessi sposi.

Abatantuono presta il volto a un ricco imprenditore del Nord che si troverà ad avere a che fare con Gaetano, rigido sindaco del Sud interpetato da Salemme. I due non hanno niente in comune, almeno fino a quando i loro figli non decidono di sposarsi. Si tratta di una giovane fashion blogger di Gaeta, figlia di Gaetano, e un ricco ragazzo milanese che vorrebbe fare il cantautore. Tra i due suoceri è subito odio a prima vista, ma decidono di allearsi per impedire alla giovane coppia di convolare a nozze.

Il film diretto da Micciché pone le sue basi sulla memoria cinematografica italiana, in particolar modo fonte di ispirazione per la pellicola è stato il film “Totò, Fabrizi e i giovani d’oggi”, celebre pellicola di Mattioli. Con il dualismo tra nord e sud, il film riprende a pieno la comicità della commedia all’italiana.

Cast e Trailer del film 

Oltre a Diego Abatantuono e Vincenno Salemme nel cast è presente un interessante gruppo di attori. Tra questi  Dino Abbrescia e Susy Laude, pronti a donare alla pellicola tutto il loro talento comico. Valeria Biello, nei panni di un personaggio ombroso, Rosita Celentano ed Elda Vigni, perfette nel ruolo delle consorti di Gaetano e Diego. Il giovane promesso sposo è interpretato da Lorenzo Zurzolo, giovane mito delle teenagers reso famoso dalla serie tv Netflix Baby. Al suo fianco, nel ruolo di una moderna Lucia, Grace Ambrose.