Home Televisione Non ho niente da perdere, su Rai1 continua il ciclo Purché finisca...

Non ho niente da perdere, su Rai1 continua il ciclo Purché finisca bene

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15
Carolina Crescentini ed Edoardo Pesce in Non ho niente da perdere

Si conclude questa sera, 15 gennaio 2019, il ciclo di Purché finisca bene con il terzo ed ultimo episodio Non ho niente da perdere, in onda su Rai1 a partire dalle 21,20. Una commedia degli equivoci in grandi stile quella con Carolina Crescentini ed Edoardo Pesce diretti da Fabrizio Costa, già alla regia dei due precedenti episodi.

Non ho niente da perdere, trama

Carolina Crescentini presta il volto a Camilla, una giovane donna ipocodriaca che passa la vita nella paura di contrarre una qualsivoglia malattia. La ragazza ha sviluppato questo disturbo dopo che, dieci anni prima, il suo fidanzato Andrea (Michele Venitucci) la lascia raccontandole di essere in fin di vita. Un giorno però lo spettro della malattia si affaccia veramente nella vita di Camilla. Dall’ospedale le arriva infatti un messaggio nel quale le si comunica che le rimane poco tempo da vivere.

Camilla si trova nel bel mezzo della campagna torinese, nella storica villa abitata da suo padre e sua sorella. I due si stanno occupando dell’organizzazione del matrimonio del figlio di un importante imprenditore nel campo dei pesticidi, Marzaduri. Il weddding planner delle nozze, tal Mr Curry (Sergio Assisi), è in realtà a capo di una banda di terroristi, che approfittano delle nozze per mettere sotto sequestro gli invitati.

Cammilla, al motto di non ho niente da perdere, si allea con Ettore (Edoardo Pesce) la guardia del corpo dei Marzaduri per sventare il crimine.

Promo