Home Stasera in TV N.C.I.S New Orleans – Amore Virtuale, stasera su Rai 2

N.C.I.S New Orleans – Amore Virtuale, stasera su Rai 2

CONDIVIDI

 

N.C.I.S. New Orleans – Amore Virtuale va in onda stasera su Rai 2 alle 18:50. 

La squadra dell’N.C.I.S guidata dall’agente speciale Dwayne Cassius Pride torna a stanare criminali e assicurarsi che venga fatta giustizia. 

N.C.I.S. New Orleans – Amore Virtuale, la trama

L’amatissima squadra indaga sulla morte di un sottufficiale della Marina. Al momento del ritrovamento, il corpo del militare, è contornato da una dozzina di rose rosse, una poesia e un anello di fidanzamento. Quasi come se l’uomo fosse in procinto di fare la grande proposta alla sua amata. Tutto lascia presagire l’invidia da parte dell’assassino. 

Grazie alle avanzatissime ricerche della squadra di Dwayne, si scopre che la fortunata donna in questione è una certa Maria, di Los Angeles, che però nessuno ha mai visto. Nemmeno il futuro sposo, per l’esattezza. I due si sono conosciuti online e attendevano quel momento per incontrarsi per la prima volta. Ben presto si scoprirò che Maria non esiste e il sottufficiale è stato tratto in inganno da quelle che vengono chiamate catfish. 

Il truffatore è Marco Drayer, attivista antimilitarista. L’N.C.I.S. lo sorprende mentre è in procinto di scappare, ma non è possibile interrogarlo poiché un cecchino lo fredda senza pietà. L’arma sembra la stessa usata per uccidere il sottufficiale della Marina. Come andrà a finire?

N.C.I.S. New Orleans, la 4 stagione

Nella città di New Orleans opera la squadra dell’agente speciale Dwayne Pride o – come viene chiamato – King. Questo è un personaggio positivo, mosso sempre dal bisogno di operare nella giustizia. Con lui altri agenti lavorano senza tregua per garantire alla città di New Orleans la pace e la serenità che i cittadini meritano. La squadra è sempre a contatto con il peggiore lato del genere umano, il male impersonificato in individui di dubbia morale che delinquono senza colpo ferire.

Numerosi i casi di omicidio elaborati da noti serial killer che, grazie all’aiuto dell’N.C.I.S., cessano di ripetersi riportando la calma fra la gente.

Come tutte le serie televisive fra il procedural ed il poliziesco, N.C.I.S New Orleans è un composto avvincente, degno dei suoi pari. 

La colonna sonora è convincente e la recitazione segue perfettamente il modello americano del piccolo schermo. Tutto insomma appare omogeneo e coinvolgente.