Home Senza categoria MasterChef All Stars, anticipazioni puntata 3 gennaio: la sfida si complica

MasterChef All Stars, anticipazioni puntata 3 gennaio: la sfida si complica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17

 

MasterChef All Star torna questa sera, giovedì 3 gennaio 2019, su TV8 alle 21:30. Grande puntata per i fan della sfida fra gli chef più talentuosi d’Italia.

Siamo arrivati ad un punto di svolta per i concorrenti della MasterClass che anche stasera si sfideranno fino all’ultima prova.

MasterChef All Stars: anticipazioni puntata 3 gennaio

Questa settimana gli All Stars ancora in gara dovranno far fronte ad una sfida che ha dell’incredibile: aggiungere un ingrediente particolarmente insolito ad un grande classico della cucina del nostro Paese. Ognuno dei concorrenti sarà accompagnato ad un collaboratore; fra questi spunta il nome di Rachida Karrati, Italo Screpati, Federico Stefanini, Chiara Zanotti e molti altri ex concorrenti di MasterChef.

Il piatto da reinterpretare apparterrà alla tradizione lombarda e sarà scelto dallo chef Iginio Massari che affiancherà i due giudici Barbieri e Cannavacciuolo. 

Se la scorsa settimana ci trovavamo in Provenza, in questo 3 gennaio saremo trasportati in Alto Adige, nel cuore dell’Alta Badia. Fra splendidi paesaggi montani, la Masterclass dovrà cucinare un menù proposto e ideato dal famosissimo e stellato Chef Niederkofler. Davvero una sfida poliedrica per i concorrenti di questa edizione di MasterChef All Stars.

I concorrenti ancora in gara

  • Danny D’Annibale: quinto nella prima edizione; 38 anni, di Frosinone, all’epoca di MasterChef  era studente di ingegneria edile. Ritenuto da tutti papabile vincitore, cade in duello con Spyros (poi trionfatore di quell’edizione). Ora è un ricercato personal chef.
  • Ivan Iurato: quarto nella seconda edizione; 40 anni, vive a Marina di Ragusa. È il concorrente di MasterChef che, per la sua simpatia, ha avuto più risonanza sui social. In questi anni ha perfezionato la sua tecnica culinaria fino a diventare chef del ristorante-pizzeria “Met” di Marina di Ragusa
  • Michele Cannistraro: ottavo nella terza edizione; 40 anni, della provincia di Milano. Per tutti il Cannibale, si è distinto nella sua edizione per grinta e determinazione. La sua grande popolarità gli ha aperto le porte di numerosi eventi legati al mondo del food.
  • Simone Finetti: ottavo nella quarta edizione; 27 anni di Argenta, provincia di Ferrara. Molto amato dal pubblico, in quell’anno ha vinto Master of Pasta e da allora è testimonial di alcune aziende. Attualmente fa consulenze in diversi ristoranti ed è promoter di prodotti ittici a Chioggia. 
  • Alida Gotta, seconda nella quinta edizione; 28 anni, vive a Torino. L’esperienza a MasterChef le ha permesso di dedicarsi completamente alla cucina: attualmente è protagonista di eventi gastronomici, privati e aziendali, in Italia e all’estero.
  • Maradona Youssef: quarto nella quinta edizione. 31 anni. Ha lavorato da Bruno Barbieri, poi ha aperto il suo ristorante in Libano.
  • Rubina Rovini: settima nella quinta edizione; 35 anni, vive a Pontedera, provincia di Pisa. È una dei concorrenti di MasterChef che annovera più follower sui social. Dopo la partecipazione al programma, ha fatto della cucina la sua prima attività: Rubina è chef per eventi privati e aziendali e, da poco, docente all’Università dei Sapori di Perugia.