Home Recensioni “Daltanious. Il robot del futuro – Vol. 2” in dvd: la recensione

“Daltanious. Il robot del futuro – Vol. 2” in dvd: la recensione

CONDIVIDI

Seconda e ultima uscita dedicata al mitico super robot Daltanious. Il robot del futuro – Vol.  2, disponibile in home video, in un imperdibile cofanetto con 6 dischi con la mitica sigla originale cantata dai Superobots.

Sulla scia di Goldrake e Mazinga Z, Daltanious è stato un grande successo tv del 1981, nonché il primo super robot con una componente animale: una inconfondibile testa di leone sul petto. La Terra viene devastata da una popolazione aliena, gli Akron. La maggior parte della popolazione terrestre vive di espedienti in baraccopoli. Un gruppo di bambini durante una fuga nel bosco finisce in un anfratto che si rivela una base spaziale diretta dal Professor Earl, fuggito dal suo pianeta distrutto dagli Akron. Il Professore darà in mano a due del gruppo, Dani e Kento, le sorti del pianeta, mettendoli alla guida rispettivamente dell’astronave Gumper e del robot Antares, che, insieme al leone robot Beralios, formeranno il potente Daltanious.

Insomma, il tuffo nell’infanzia con quest’effetto nostalgia è bello che riuscito, perché rivivrete emozioni uniche. D’altronde, il cofanetto di per sé è splendido, la sezione audio perfetta e il comparto video riesce a trasportarti negli anni ’80. Inoltre, troverete parti tagliate in tv e la storia, oltre a catapultarvi nel vostro mondo “bambino”, vi offrirà un bel messaggio contro la guerra e sull’importanza dell’amicizia.

Di fatto, si tratta di un’appassionante serie robotica che, come Daitarn 3, unisce azione, humor, dramma e buoni sentimenti in un contesto fantascientifico.

In conclusione, se avete voglia di rivivere la malìa di Daltanious e ritrovare l’innocenza e la spensieratezza della vostra fanciullezza, non lasciatevi assolutamente sfuggire questa seconda chicca in home video.

 

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata