Home News Michele Placido lascia la recitazione al cinema

Michele Placido lascia la recitazione al cinema

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:47

“Non farò più l’attore al cinema, non mi dà più stimoli, quest’anno mi avevano offerto due film importanti ma ho rifiutato. Mentre ho ancora intenzione di realizzare film come regista e di recitare in palcoscenico, dove sono nato come attore”.

Ospite della settantaquattresima Mostra del Cinema di Venezia per presentare le prime due puntate della serie Suburra, che dal 6 ottobre andrà in onda su Netflix in centottanta Paesi e di cui è regista insieme ad Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, Michele Placido ha ammesso questo, secondo quanto riportato da Il Giornale.

Tratto dall’omonimo film di Stefano Sollima e ispirato al romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, è un prequel al lungometraggio e inizia con un’audace sequenza dove un monsignore partecipa a un’orgia a base di sesso, droga e alcool.

A tal proposito, Barbara Petronio, rientrante tra gli sceneggiatori, ha spiegato: “Volevamo essere liberi di raccontare i personaggi in maniera distaccata, volevamo che fossero un pochino più giovani rispetto al film perché è il romanzo di formazione”.