Home News Altro “Atomica bionda” per Charlize Theron?

Altro “Atomica bionda” per Charlize Theron?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:10

“Mostra alle ragazze che possono rivendicare i loro diritti e prendere il controllo della situazione”.

A Variety, ha dichiarato questo l’attrice Charlize Theron a proposito dell’immagine della donna offerta dal suo personaggio di Lorraine Broughton, super-spia inglese che in Atomica bionda viene inviata nella Berlino ancora divisa dal muro per recuperare un dossier contenente informazioni su tutti gli agenti delle forze alleate.

“Stiamo parlando attivamente della possibilità di fare un sequel o un prequel. Lorraine è una donna molto enigmatica e questo la rende particolare. Il suo personaggio non finisce e questo ci lascia aperte le porte per poter continuare la storia”, ha proseguito, considerando che il film ha ha entusiasmato sia lei che la produzione, tanto che stanno valutando l’ipotesi di un remake.

In una recente intervista, inoltre, la Theron si è scagliata contro il mondo di Hollywood a causa delle persistenti differenze di trattamento tra uomo e donna e, parlando dei soli centotrenta milioni di euro di budget stanziati per la produzione di Wonder Woman di Patty Jenkins, ha affermato: “Mi vergogno di far parte di un mondo in cui ad una donna non viene data la possibilità di lavorare con un budget più alto. È da cavernicoli. Spero sempre che le cose possano cambiare”.

Chissà, se Hollywood cambierà.