Home Cinema In dvd “The darkness”, l’inedito horror con Kevin Bacon

In dvd “The darkness”, l’inedito horror con Kevin Bacon

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Che l’americano classe 1958 Kevin Bacon fosse uno che non disdegna affatto l’horror all’interno dei propri impegni professionali non era certo un mistero, tenendo in considerazione non solo il fatto che fu una delle vittime nel primissimo Venerdì 13 datato 1980, ma anche che è stato l’eroe di Tremors di Ron Underwood, protagonista di Echi mortali di David Koepp e, addirittura, uno degli interpreti del dimenticato lungometraggio televisivo Ostaggio per il demonio di William Hale David Koepp.

Sotto la produzione del Jason Blum che ha finanziato, tra gli altri, La notte del giudizio e la serie Insidious, nel 2016 è tornato al genere con The darkness, diretto dal Greg McLean occupatosi del violento dittico Wolf creek.

Un thriller soprannaturale in cui veste i panni di Peter Taylor, padre di famiglia sposato alla Bronny incarnata dalla Radha Mitchell di Silent Hill, il quale non tarda ad avvertire strani fenomeni che si susseguono all’interno della loro casa da quando il figlio più piccolo Michael alias David Mazouz, affetto da autismo, ha portato con sé cinque misteriose pietre trovate durante una vacanza in campeggio nel Grand Canyon insieme alla famiglia.

Infatti, risulta piuttosto chiara l’influenza proveniente da cult e classici del calibro delle saghe Amityville horror, L’esorcista e Poltergeist; man mano che improvvise apparizioni di serpenti a sonagli ed eventi destinati a mettere tutti l’uno contro l’altro non contribuiscono altro che a concretizzare una evidente allegoria in fotogrammi relativa alla fragilità di determinati equilibri nell’ambito del nucleo familiare (vi sono anche anoressia, alcolismo e tradimento a fare da sfondo).

Fino al momento in cui, appunto, al fine di sconfiggere il male risulta necessario unire le proprie forze, soprattutto in seguito al manifestarsi di creature demoniache dal look decisamente satanico.

Al servizio di un titolo che, mai arrivato nelle sale cinematografiche italiane, viene reso disponibile da Universal su supporto dvd tricolore, oltretutto corredato di finale alternativo e nove scene eliminate nella sezione del disco riservata ai contenuti speciali.

Francesco Lomuscio