Home News “Benjamin’s crossing” sarà il prossimo film con Colin Firth

“Benjamin’s crossing” sarà il prossimo film con Colin Firth

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30
TORONTO, ON – SEPTEMBER 10: Actor Colin Firth of “Arthur Newman” poses at the Guess Portrait Studio during 2012 Toronto International Film Festival on September 10, 2012 in Toronto, Canada. (Photo by Matt Carr/Getty Images)

“Jay e Devon hanno scritto una bellissima sceneggiatura, Pat O’Connor sarà alla regia. La crisi mondiale dei rifugiati rende quanto mai attuale la storia di Benjamin, che si svolse durante la Seconda Guerra Mondiale. È una storia grandiosa, non ancora raccontata, vera ed eroica che va fatta conoscere”.

Raccontano questo i produttori Carl e Sally Jo Effenson a proposito di Benjamin’s crossing, thriller che vedrà Colin Firth sotto la regia dell’irlandese Pat O’Connor, con il quale già aveva fatto squadra, nel 1987, per Un mese in campagna con Kenneth Branagh.

Jay Parini, autore del romanzo da cui il film è tratto, ha dato un contributo alla stesura della sceneggiatura insieme a Dervon Jersild.

Derivato da una storia vera, vedrà Flirth nei panni del filosofo ebreo Walter Benjamin, di cui si racconta il coraggioso viaggio per scappare dalla Francia nazista e passare in Spagna attraverso i Pirenei nel 1940.

Secondo Deadline.com, le riprese dovrebbero iniziare le riprese il prossimo autunno.